Indietro
martedì 22 giugno 2021
menu
Icaro Sport

Calcio. I biancorossi pronti all'assalto alla capolista Bologna

In foto: Al "Romeo Neri" arriva il Bologna, capolista insieme al Chievo, a quota 43. I felsinei hanno costruito le loro fortune grazie ad una difesa quasi insuperabile, la più ermetica di tutti i campionati professiostici italiani.
www.riminicalcio.com www.bolognafc.it
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 25 gen 2008 19:33 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Una retroguardia che ha subito appena 9 reti in 21 partite. I rossoblu, a dispetto dei grandi nomi: Marazzina, Adailton, Cipriani, Fava, fino a ieri Danilevicius, e ora anche Bucchi, presentano invece solo il decimo attacco della cadetteria, con 26 reti all’attivo, 12 delle quali firmate da Marazzina. Due sole sconfitte hanno macchiato il cammino degli emiliani, entrambe in trasferta: ad Avellino e Messina. Acori è ancora alle prese con problemi di infermeria. Il tecnico biancorosso dovrà ancora rinunciare a Peccarisi e Cristiano. Catacchini è a letto con la febbre, ma è nell’elenco dei convocati, così come Docente, che oggi si è allenato con il gruppo. Rientra anche Pagano, che ha scontato il turno di squalifica, ma dovrà guardare i compagni dalla tribuna Regonesi, a sua volta appiedato dal giudice sportivo. L’out di sinistra sarà presidiato da Bravo. Al centro della difesa confermati Porchia e Milone. Sulla mediana Paraschiv, Cardinale e Lunardini lottano per due maglie. Dalla cintola in su torna la normalità, con Pagano, Ricchiuti e Valiani dietro Vantaggiato. Arrigoni dovrà fare a meno dello squalificato Castellini, dell’acciaccato Fava e di Bombardini, infortunato e che contro il Rimini sconterà la terza di tre giornate di squalifica. Al centro della difesa farà coppia con Terzi Moras. Al “Dall’Ara” finì senza reti.

Il “Romeo Neri” sarà il campo principale della trasmissione “Serie B”, in diretta sabato dalle 15,45 su èTV Romagna e radio Icaro.