Calcio. Il Ravenna sconfitto a Pavia. Gli impegni delle romagnole di C e D

Regione Sport

19 novembre 2005, 10:48

in foto: Il Rimini scenderà in campo lunedì sera alle 20,45. La trasferta dei biancorossi a Crotone è il posticipo televisivo della 15esima giornata di B. Diretta sul canale Si Solo Calcio del digitale terrestre.

Il Ravenna è stato invece protagonista dell’anticipo dell’11esima giornata di C1. Ieri sera a Pavia, davanti alle telecamere di RaiSatSport, è finita, come domenica scorsa al “Benelli” con il Monza, 3-0 per i padroni di casa. Questa volta però a trionfare sono stati i lombardi, micidiali sui calci piazzati. Al 21′ la punizione rasoterra di Fasano viene deviata dalla barriera. Nulla da fare per Capecchi. Pavia in vantaggio.
Nel recupero del primo tempo i romagnoli restano in dieci per l’espulsione di Cavagna, che già ammonito commette fallo su La Cagnina e si vede sventolare sotto il naso il rosso.
La ripresa si apre con il raddoppio dei padroni di casa: Sciaccaluga trova da calcio da fermo la testa di La Cagnina per il 2-0. E’ il 9′. La terza rete pavese arriva al 28′, autore Veronese con un tiro dal limite dell’area. Il Ravenna chiude in nove contro undici per la cacciata, al 31′, di Clementini, reo di aver scalciato Fasano.

Un’altra grande per il San Marino, reduce dal K.O. interno per mano della capolista Genoa. I titani andranno a far visita ad un Monza arrabbiato per la sconfitta patita domenica scorsa a Ravenna, la prima della stagione. Il tecnico dei brianzoli, Sonzogni, recupera dalla squalifica Tricarico. E’ invece acciaccato Egbedi, che potrebbe partire dalla panchina. Nelle fila biancazzurre Volpato rientra dopo aver scontato i tre turni di squalifica. Torna a disposizione anche Vitali. Restano in infermeria Berardi ed Es Sebri.

Sarà una domenica di riposo per la C2, che tornerà in campo il 27 novembre.

L’11esimo turno del torneo Dilettanti propone il derby tra Cattolica e Santarcangelo. La capolista Verucchio ospiterà il finora deludente Rodengo Saiano di Hubner. Trasferta insidiosa per il Riccione, di scena a San Lazzaro, tana del Boca, quarto della classe. Sulla carta facile, invece, l’impegno esterno del Russi sul terreno del fanalino di coda Crevalcore, appena due punti in classifica. In mattinata, i “Campioni” del Cervia ospiteranno la Meletolese, che occupa il terzultimo posto.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454