Indietro
menu
Rimini

Riqualificazione zona Ponte Tiberio: dalla Soprintendenza parere positivo

In foto: Nei giorni scorsi la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna ha espresso formalmente parere positivo sul progetto definitivo di sistemazione idraulica del bacino del Ponte di Tiberio e l’intervento di manutenzione, consolidamento e recupero dei Bastioni Meridionali:
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 13 gen 2005 13:48 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

in particolare – riferisce una nota del Comune – nel parere dell’organismo ministeriale si indica la possibilità di “eliminare la cosiddetta barriera mobile nel bacino” ponendo attenzione “affinché l’eliminazione delle spalle laterali in cemento non danneggi le strutture più antiche sia di epoca romana che medievale”. Quindi “dovrà essere demolita la scala di collegamento sulla sponda destra in quanto non compatibile con il pregio di manufatto; in sostituzione si prevederà un elemento di collegamento da realizzarsi con materiali leggeri”.
Tutti gli interventi dovranno essere effettuati sotto il controllo delle Soprintendenze competenti.

La rimozione delle paratoie mobili in ferro servirà a ripristinare le condizioni di scambio idrico naturale fra il porto canale e il bacino del ponte. L’intervento – spiega il Comune – prevede inoltre la manutenzione e il consolidamento dei muri e dei bastioni medievali in sponda destra, sia a monte della traversa mobile che, per un breve tratto, a valle, là dove nel passato sono stati effettuati interventi di rinforzo con micropali. A completamento, l’installazione di un sistema di controllo idrometrico e di segnalazione acustica delle piene in transito nell’alveo storico del porto canale.
Per questi progetti, a novembre la Giunta Comunale aveva stanziato oltre 2 milioni e 200 mila euro.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
FOTO
di Redazione
 
Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO