martedì 22 gennaio 2019
In foto: La risposta del Sindaco Alberto Ravaioli alle dichiarazioni del consigliere comunale di AN Gioenzo Renzi sul viaggio in Cina non si è fatta attendere. Pubblichiamo integralmente la dichiarazione del primo cittadino:
www.comune.rimini.it
di    
lettura: 1 minuto
lun 25 ott 2004 11:54 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“E’ sorprendente come il Consigliere Comunale Gioenzo Renzi, ancora una volta preso da furore demagogico, continui a inciampare in marchiani errori nel consueto tentativo di screditare l’Amministrazione Comunale e l’intero Consiglio Comunale. Nel suo mirino ora finisce il viaggio in Cina di una delegazione del Comune per il gemellaggio tra Rimini e Yangzhou, non solo inutile secondo Renzi ma addirittura dannoso perché organizzato sottraendo denaro ad altri settori comunali. Si tratta, come è facilmente desumibile leggendo atti e deliberazioni che pure il Consigliere ha in mano, di una illazione priva di qualsiasi fondamento.
Nel Bilancio 2004 approvato all’inizio dell’anno, infatti, le risorse necessarie per la missione di gemellaggio (composta da Sindaco, Presidente e Vice Presidente del Consiglio Comunale rappresentante della Minoranza Consiliare, un dipendente comunale con funzioni di interprete e un dipendente comunale dell’Ufficio Relazioni Esterne) erano regolarmente previsti e stanziati; è stato quindi adeguatamente e formalmente motivato ai Sindaci Revisori e rispettato quanto indicato dal decreto 191/04- conosciuto come ‘decreto taglia spese’- per le missioni all’estero. In definitiva neanche un centesimo dei 7500 euro destinati nel Bilancio 2004 al viaggio è stato sottratto ad alcun altro settore comunale.
Precisato questo, mi piacerebbe impostare una discussione vera e seria sulla necessità per una località turistica di coltivare relazioni- culturali, sociali, economiche- internazionali, peraltro nel caso specifico della Cina sostenute anche da un’iniziativa di Assindustria. Ma sono sicuro che tutto ciò al Consigliere Renzi interessa relativamente; anzi non interessa per niente, impegnato com’è in un’opera di piccolo cabotaggio che vede nell’affermazione della sua persona l’unico obiettivo perseguibile.”
 

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna