Il marciatore Giungi positivo ad un controllo antidoping

Riccione Sport

6 ottobre 2004, 19:15

in foto: Il riccionese Marco Andrea Giungi, marciatore azzurro in forza al gruppo sportivo delle Fiamme Gialle, è stato trovato positivo al norandrosterone e al noretiocolanolone, ad un controllo antidoping effettuato in occasione dei campionati di società del 12 settembre scorso a Prato. Giungi, 30enne, è arrivato 13esimo nella gara dei 20 chilometri alle Olimpiadi di Atene.

Il riccionese Marco Andrea Giungi, marciatore azzurro in forza al gruppo sportivo delle Fiamme Gialle, è stato trovato positivo al norandrosterone e al noretiocolanolone, ad un controllo antidoping effettuato in occasione dei campionati di società del 12 settembre scorso a Prato.
Giungi, 30enne, è arrivato 13esimo nella gara dei 20 chilometri alle Olimpiadi di Atene.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454