12 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Il Comune ‘paga’ i genitori che accudiscono i neonati

Cattolica

17 ottobre 2004, 09:25

in foto: 200 € al mese, per sei mesi, destinati alle famiglie che decidono di accudire i bambini in casa nel primo anno di vita. L'iniziativa è del Comune di Cattolica, nell'ambito del progetto “Sostegno alla genitorialità”.
www.cattolica.net

Il progetto prevede anche la prosecuzione dell’iniziativa “nido aperto”, estesa alla fascia di bambini
compresi tra i tre ed i dodici mesi di età i quali parteciperanno insieme ai
genitori.

Le domande di ammissione al contributo devono essere redatte su apposito modulo,
disponibile presso l’Ufficio URP e l’Ufficio Servizi Socio-Assistenziali del
Comune di Cattolica e presentate prima della fine del periodo di congedo di
maternità o paternità.

I contributi verranno erogati quando il reddito del nucleo familiare è contenuto
entro un valore ISE pari a 29.016,13 € per un nucleo familiare di tre
persone.

Ai beneficiari sarà erogato un contributo economico di 200 € mensili,
fino ad un massimo di sei mesi di astensione facoltativa retribuita al 30%
dello stipendio mensile e richiesta durante il primo anno di vita del bambino.
Il contributo sarà erogato al termine del periodo di aspettativa richiesto e
fino ad esaurimento delle risorse previste per il finanziamento del progetto.

L’iniziativa è stata realizzata con la partecipazione finanziaria
dell’Amministrazione Provinciale di Rimini.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454