giovedì 24 gennaio 2019
In foto: Calcio. Dopo la sconfitta di Lanciano ed il pari con la Vis Pesaro, il Rimini va a far visita alla Fermana, che nel giro di nove giorni ha prima pareggiato con la Spal, poi battuto il Napoli quindi vinto a Foggia.
www.riminicalcio.com
www.tuttalac.it
di    
lettura: 2 minuti
sab 30 ott 2004 13:09 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

I biancorossi a Fermo cercheranno di guarire dal mal di trasferta (pur possedendo il miglior attacco del girone insieme alla Reggiana, D’Angelo e compagni non sono ancora riusciti a segnare lontano dal “Neri”). Tasso questa mattina si è svegliato con la febbre. Lo sostituirà Russo, visto che Caracciolo e Di Loreto sono ancora indisponibili, il primo ha un piccolo stiramenteo al polpaccio il secondo ha quasi recuperato dopo l’intervento al menisco. Bravo si dovrebbe riprendere la maglia da titolare sulla fascia sinistra. In attacco Floccari farà coppia con Muslimovic. Sarà partita da ex per il capitano biancorosso Luca D’Angelo.
Quella di Fermo sarà la prima di tre trasferte consecutive per i biancorossi, che mercoledì saranno di scena a Cremona per l’andata dei 16esimi di finale della Coppa Italia di serie C e domenica 7 novembre a Martina Franca per la nona di campionato.

Il San Marino ieri sera ha battuto 2-0 l’Ancona nell’anticipo televisivo dell’ottava giornata di C2. A segno per i titani Bolla su punizione al 20′ e Pietranera, in contropiede, al 19′ della ripresa. I titani si riprendono così prontamente dallo scivolone di domenica scorsa a Carrara.

Domani toccherà invece al Bellaria-Igea Marina, impegnato al “Nanni” con il Gualdo di Bruniera, che dopo un avvio difficile, fatto di tre sconfitte nelle prime quattro partite, pare aver ingranato la giusta marcia: un punto con la Carrarese e bottino pieno con Viterbo e Montevarchi. I ragazzi di Varrella sono in serie positiva da sei turni e domenica scorsa per la prima volta nella loro storia si sono proiettati in zona play off.

Per il Campionato Dilettanti, sono in programma Cattolica-Todi, Monturanese-Riccione (tra i padroni di casa è squalificato Palanca) e Sangiustese-Santarcangelo.

Tutte le partite inizieranno alle ore 14,30.

Lunedì sera andrà regolarmente in onda su E’TV, in diretta dalle 21 alle 22,50, “Calcio.Basket” – serata calcio. Gli appassionati potranno intervenire in diretta chiamando il numero verde 800 666 999 oppure inviare una e-mail all’indirizzo calcio.basket@icaro.tv.

Altre notizie
Calcio Prima Categoria H

Verucchio-Real San Clemente 3-0

di Icaro Sport
Notizie correlate
di Redazione
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna