Indietro
menu
Cronaca Rimini: notizie e Cronaca di Rimini e provincia Rimini

Auto rubata fugge a tutto gas dalla Polizia: tre marocchini in acqua

In foto: Tre marocchini di 22, 23 e 24 anni, di cui due clandestini, sono stati arrestati dalla Polizia per ricettazione domenica notte a Riccione, dopo un inseguimento a grande velocità per le vie della cittadina.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 12 lug 2004 17:39 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Gli
arrestati ed un complice, ancora ricercato, erano a bordo
di una Ford Mondeo rubata il cui autista, ad un posto di
controllo della polizia si é prima fermato e poi, quando gli
agenti si sono avvicinati, é ripartito a tutto gas, raggiungendo anche i 140.
Il conducente, tallonato dagli uomini
del posto estivo di Polizia e della Polstrada di Riccione, ha
attraversato le vie del centro fino alla zona del
porto dove é stato costretto ad abbandonare l’auto. Dei
quattro occupanti tre si sono gettati nel portocanale, mentre
uno ha cercato di scavalcare il parapetto della ferrovia. E’
stato lui il primo ad essere ammanettato, mentre per catturare
due dei fuggitivi, gli agenti sono stati costretti a saltare tra
le barche ancorate: i magrebini infatti si erano nascosti sotto
chiglie e mosconi.
Gli arrestati sono stati condotti nel
carcere riminese dei Casetti. La vettura su cui fuggivano é
risultata rubata poche ore prima a Ravenna; il legittimo
proprietario non se ne era ancora reso conto.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
di Maurizio Ceccarini
 
Notizie correlate
Presentazione del libro

I primi 40 anni di Caritas

di Redazione