Indietro
lunedì 14 giugno 2021
menu
Icaro Sport

Basket. Prima vittoria turca per i Crabs, sconfitto il Darussafaka (81-72)

In foto: Prima vittoria in terra di Turchia per i Crabs Rimini. Contro il Darussafaka (formazione di medio-alta classifica) i ragazzi di Didin (nella foto) hanno fornito una buona prestazione.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 8 set 2003 09:11 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Guidati da un Labaque eccellente in cabina di regia (14 punti e diversi assist), i biancorossi sono sempre stati avanti nel punteggio. Eccellenti anche la prestazioni di Tvrdic, capace di trovare canestri da tutte le posizioni e David Harrison: l’americano, in prova ai Crabs, miglior realizzatore della CBA la scorsa stagione, pare già entrato negli ingranaggi del gioco riminese.
Nuove conferme anche dal franco-dominicano Sylvere Bryan che ha confezionato una doppia-doppia (12punti e 11 rimbalzi).
A secco invece Gabini, partito in quintetto ma alle prese con problemi di stomaco che lo hanno costretto, dopo pochi minuti, al riposo forzato.
Il giovane polacco Barycz é così restato il campo per una trentina di minuti, disputando una buona prova soprattutto in difesa.

Rimini è sempre stata avanti (dai tre ai dieci punti) ma il break decisivo è stato piazzato nel terzo quarto quando le penetrazioni di Labaque e Harrison e i piazzati di Tvrdic contro la difesa a uomo dei turchi hanno segnato il divario definitivo (45 a 67 a inizio quarto periodo). Il Darussafaka si rifugia a zona solo nel finale e riduce il passivo (71/82 il finale).

Domenica mattina la squadra si è poi allenata. A riposo per lievi problemi fisici Labaque e Gabini. Peter Guarasci si è messo a disposizione del coach da ieri e il suo esordio in canotta Crabs dovrebbe avvenire nello scrimmage di questa sera, ancora a Istanbul, ancora contro il Darussafaka.

Il tabellino:

Darussafaka – Rimini 71 – 82

Darussakaka: Cuneyt 24, Cehver 6, Caner 7, Polat 6, Ergin 8, Organ , Samek 3, Pedek 4, Mladev 11, Gemmer 2.

Rimini: Harrison 23, Labaque 14, Gabini, Tvrdiç 22, Bryan 12, Rossi 4, Barycz 4, Van Elswyk, Vitale, Tassinari 3, Gollinucci e Saponi ne. All. Murat Didin.

Primo periodo 17-22
Intervallo: 30-35
Terzo periodo: 45-66

Altre notizie
di Icaro Sport
VIDEO
Notizie correlate
Nessuna notiza correlata.