sabato 19 gennaio 2019
In foto: Un nigeriano 26enne senza fissa dimora e senza documenti, che ha detto di chiamarsi Davide Kelly, è stato bloccato dopo avere derubato la gioielleria Gold House di viale Vespucci a Rimini grazie a un originale inseguimento.
di    
lettura: 1 minuto
gio 5 lug 2001 19:35 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Un giovane riminese in moto ha offerto un passaggio a un brigadiere, che stava inseguendo il ladro a piedi dopo essere sceso da un’auto dei carabinieri, e i due sono riusciti a bloccarlo vicino al sottopasso di viale Tripoli. Il nigeriano era entrato nella gioielleria e aveva preso dalla vetrina monili d’oro per un valore di 6 milioni e mezzo.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna