18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

le indagini sugli assassini del senegalese

CronacaRimini

27 giugno 2001, 20:54

in foto: Le forze dell'ordine di Rimini sarebbero vicine all'identificazione dei balordi che ieri notte hanno ucciso il trentenne senegalese Sarrgaye Samba Diouf davanti a un forno nei pressi di via Tripoli. I componenti della banda di origine napoletana, a Rimini vivevano di espedienti; erano già stati segnalati alle forze dell'ordine per attività ilegali come il gioco delle tre campanelle.

Le forze dell’ordine di Rimini sarebbero vicine all’identificazione dei balordi che ieri notte hanno ucciso il trentenne senegalese Sarrgaye Samba Diouf davanti a un forno nei pressi di via Tripoli. I componenti della banda di origine napoletana, a Rimini vivevano di espedienti; erano già stati segnalati alle forze dell’ordine per attività ilegali come il gioco delle tre campanelle.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454