13 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

conferenza internazionale sul turismo sostenibile

Rimini

28 giugno 2001, 13:45

in foto: Viene prima il governo o la cultura? Si è mai visto qualcuno che possa vendere qualcosa se prima non ha elaborato una cultura che gli permetta un incontro reale con un persona diversa da lui? Così provocatoriamente Jeremy Rifkin, guru della globalizzazione, conclude la sua prolusione che ha aperto le relazioni scientifiche che questa mattina hanno dato il via alla conferenza sul turismo sostenibile organizzato dalla provincia di Rimini al palacongressi, che rimarrà aperta fino a sabato, con sessioni di lavoro con relatori di fama internazionale.

Lo scopo è arrivare a comprendere quale siano le dieci regole magiche per conciliare sviluppo, presenza umana, anche pressante, come sul nostro territorio, con la qualità dell’ambiente e la qualità della vita che conseguentemente si offrono ai turisti ma anche ai residenti. Per Rifkin, quindi la chiave di tutto è non perdere identità culturale nel confronto con gli altri, ma sapere vivere con qualità il bene che diventerà sempre più prezioso e male interpretato: il tempo. Faremo tutto quanto sarà possibile, per ripensare il nostro territorio in base alla nostra cultura, con un impatto accettabile, ha dichiarato il presidente della Provincia Fabbri; che ha dato alcune linee sulle quali si muoverà la provincia. Stop al mattone, e largo al ripensamento delle nostre categorie mentali.
Ascoltiamo un passo della presentazione del presidente Fabbri.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454