giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Le segreterie dei partiti della Margherita, nella logica del sistema maggioritario e delle differenze culturali che avevano portato a richieste di chiarezza nell’elettorato di riferimento, giudicano positivamente l’apertura di Alberto Ravaioli al dialogo con Rifndazione Comunista.
di    
lettura: 1 minuto
sab 19 mag 2001 16:12 ~ ultimo agg. 00:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’accordo raggiunto –si legge in una nota della Margherita- nel riconoscimento del programma del centro sinistra, si pone l’obiettivo di integrare e approfondire alcuni temi. Le segreterie dei partiti della Margherita auspicano inoltre che il dialogo programmatico avviato con la lista DI Pietro possa concludersi positivamente, per arrivare a un suo pieno coinvolgimento nel governo di Rimini.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna