Indietro
domenica 3 marzo 2024
menu
Basket Serie A2

Alla scoperta della Fortitudo Bologna, avversaria giovedì di RBR

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 5 dic 2023 20:20 ~ ultimo agg. 6 dic 14:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo la vittoria casalinga contro l’Assigeco Piacenza, la Rivierabanca Basket Rimini torna subito in campo nell’appuntamento infrasettimanale valido per il 13° turno della serie A2. I biancorossi giovedì (7 dicembre), alle 20,30, sono impegnati sul parquet del palaDozza contro la capolista Flats Service Fortitudo Bologna.

Attualmente la Effe è prima in classifica con un bilancio di 10 vittorie e 2 sconfitte, i bolognesi si sono arresi fin qui solo al cospetto di Udine e Verona. L’andata al Flaminio si concluse 74-82 con un Aradori in formato 26 punti. Nell’ultimo turno la Fortitudo ha superato Chiusi 82-75 con 30 punti di Ogden. Quello della Flats Service è uno tra gli attacchi più prolifici del campionato con 79,2 punti di media; tira molto bene: 55% da due e 37% da tre; aggiunge 37,5 rimbalzi sempre a match. Per quanto riguarda i singoli: Aradori miglior marcatore con 19,1 punti di media, Ogden brilla a rimbalzo con 8,5 e Fantinelli aggiunge 6,3 assist a incontro.

In cabina di regia c’è Matteo Fantinelli, capace con le sue accelerazioni sia di punire in campo aperto sia di servire i compagni. Molto pericoloso nel gioco spalle a canestro grazie a una altezza superiore ai pari ruolo di questa categoria. Il due titolare è Riccardo Bolpin, in arrivo da Chiusi, che si sta confermando come un terminale offensivo molto importante a questo livello. Bravo da tre, capace anche di avere impatto difensivo e di occuparsi dei migliori realizzatori della squadra avversaria. Tre titolare è Pietro Aradori, giocatore stella nel passato anche dell’Italbasket che non ha certo bisogno di presentazioni, bravissimo nelle uscite dai blocchi.

Quattro titolare è Mark Ogden, giocatore abbastanza atipico, ha i centimetri del numero cinque, ma adora giocare sul perimetro, tira da tre e non disdegna di essere efficace nel pitturato e con buona presenza a rimbalzo offensivo. Dopo aver giocato tra Lussemburgo, Georgia, G League statunitense, Germania, Polonia (dove ha vinto il campionato), Israele e Romania, ha firmato un contratto annuale con la Fortitudo Bologna. Al suo fianco Deshawn Freeman, giocatore che fa dell’energia e del dinamismo il suo punto di forza, pur essendo piccolo per la posizione ha grande capacità nell’uso del corpo e nei contatti e sarà grande protagonista di importanti battaglie.

Nicola Giordano, classe 2004, è il cambio del play, supportato da Alessandro Panni, combo-guard confermato, che sta giocando sia da play sia da guardia. Molto abile nelle conclusioni dal palleggio. Il tre in panchina è Alberto Conti, esordiente in A2 ma che è stato tra i migliori giocatori della scorsa serie B, un giocatore che ha punti nelle mani. Per i lunghi cambio del cinque Alessandro Morgillo, cambio del quattro Luigi Sergio, giocatore di grande esperienza. Infine a chiudere il roster sempre nel reparto Celis Taflaj.

Ufficio Stampa RivieraBanca Basket Rimini

La partita sarà trasmessa su Icaro TV (canale 18) a mezzanotte.