Indietro
giovedì 23 maggio 2024
menu
Mediterranean Beach Games

Nel torneo misto di beach tennis le coppie biancazzurre cedono alla Spagna

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 13 set 2023 15:18
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nella giornata che ha visto l’esordio del beach tennis ai Mediterranean Beach Games ad Heraklion le coppie sammarinesi impegnate nel torneo misto sono andate incontro a una doppia sconfitta con la Spagna.
I primi a rompere il ghiaccio, nel primo match del mattino, sono stati Alice Grandi e Alvise Galli. Una partita molto combattuta, quella contro gli spagnoli Costa – Rodriguez, nella quale Grandi e Galli, più volte sul 40 pari, non sono riusciti a indirizzare i game a proprio favore. Nel secondo set, sotto per 3-0, i due titani sono riusciti a recuperare e a portarsi avanti sul 4-3, ma hanno poi subito il ritorno della Spagna e non sono riusciti a portare la sfida al long tie-break (6-3 6-4 il risultato finale).

“Nei punti clou della partita loro hanno forse giocato meglio – dicono in coro -. È stata comunque una bella partita e siamo stati bravi a non mollare, soprattutto nel secondo set, quando sotto di 3-0 abbiamo avuto la forza di portarci avanti. Peccato, speravamo in un esito diverso. Ora resettiamo e ci concentriamo sulle sfide di domani”.

Nell’altro doppio misto, Marika Colonna e Federico Zafferani affrontavano la testa di serie numero due Fernandez – Ramos, che hanno dettato subito la propria supremazia. I biancazzurri hanno dato comunque il massimo per provare a dare fastidio agli avversari (6-1 6-0 il finale).

Domani mattina i titani torneranno in campo per le sfide dei tabelloni femminile e maschile. Marika Colonna e Alice Grandi affronteranno agli ottavi le cipriote Horiceanu – Tsakkistou. Alvise Galli e Federico Zafferani, invece, sfideranno i francesi Paul Gotarda e Theo Irigaray.

Domani è previsto l’esordio anche dei portacolori biancazzurri del nuoto pinnato. Nelle batterie del mattino Camilla Sansovini sarà impegnata nei 50 metri pinne, mentre Federico Fabbri affronterà la distanza dei 100 metri.