Indietro
sabato 20 luglio 2024
menu
Futsal

Il Murata ingaggia Samir Artoum: è il primo straniero del campionato sammarinese

In foto: Samir Artoum e Nicola Albani
Samir Artoum e Nicola Albani
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 16 giu 2023 13:20
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Murata Futsal comunica – in una nota – di aver ingaggiato per la stagione 2023-2024 Samir Artoum, italo marocchino classe 1997 di ruolo universale, un giocatore collaudato che garantisce un alto rendimento sia in fase offensiva sia in fase difensiva. Artoum, che abita a Forlimopoli, ha giocato per più stagioni in serie C1 con il Santa Sofia dopo aver vinto il campionato di serie C2 ed ha fatto parte della Rappresentativa dell’Emilia Romagna. E’ il primo straniero tesserato a San Marino: dal prossimo campionato sono stati ammessi, infatti, dalla federazione i giocatori comunitari.

Al Murata Futsal, dopo aver sistemato alcuni dettagli, ritorneranno in organico i giocatori che hanno militato nella scorsa stagione in altre squadre mentre alla guida tecnica è stato confermato Gabriele Cellarosi, un tecnico navigato e di assoluto valore, che al suo arrivo a stagione in corso è riuscito a portare la squadra ai playoff (11esimo posto) dopo una bella rimonta.

“Purtroppo abbiamo pagato varie traversie, in particolare una serie di infortuni importanti che hanno decimato l’organico per molto tempo – spiega Nicola Albani, giocatore e direttore sportivo del club – ma con la forza del gruppo e con tanto cuore siamo riusciti a raggiungere l’obiettivo fissato ad inizio stagione. Ora la nostra ambizione è allestire una rosa importante per puntare ad un campionato di vertice. L’arrivo di Samir Artoum ne è la dimostrazione”.