Indietro
sabato 13 luglio 2024
menu
Baseball Serie B

Mediolanum New Rimini, due vittorie nel derby con il Rimini 86

In foto: (Ph. Davide Ruggeri)
(Ph. Davide Ruggeri)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 17 apr 2023 12:33 ~ ultimo agg. 18 apr 08:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Due vittorie per Mediolanum New Rimini nella prima giornata del campionato di serie B di baseball. 14 a 4 in gara1 e 13 a 3 in gara2 sono stati i risultati finali contro Rimini 86 ed entrambe le partite si sono chiuse all’ottavo inning dopo un inizio equilibrato.

Prima di gara2 un brindisi beneaugurante in vista di un campionato che la società si auspica di vertice, insieme a sponsor, soci, dirigenti e appassionati. In campo, a far da cornice al primo lancio compiuto da Alessandra Cellucci, Wealth Advisor di Mediolanum Ufficio dei Consulenti di Rimini, cinquanta giovani delle società Junior Rimini e Rimini 86, società unite nel progetto di promozione del baseball nel territorio riminese e dei giovani atleti.

“Si capisce da giornate come queste quanta passione ci sia in città per il baseball – ha detto Alessandra Celluccie Banca Mediolanum ha una storica vicinanza con le iniziative di promozione sportiva. Serve a generare e a condividere valori positivi, gli stessi che guidano il nostro gruppo, ogni giorno a contatto coi clienti”.

Gara1
Va avanti Rimini 86 sul 2 a 0 e fino al terzo inning c’è equilibrio sul 4 a 4. Poi Mediolanum New Rimini allunga segnando otto punti in due riprese e chiudendo la gara con altre due segnature all’ottavo. Partenti Francesco Ridolfi per i padroni di casa e Mattia Muccini per Rimini 86.

Sul monte di Mediolanum sono saliti anche Francesco Tarassi (lanciatore vincente, classe 2005) e Tommaso Montanari (2006). In battuta, da segnalare il 3 su 4 di Enrico Perazzini e il 3 su 6 di Tomas Canuti. 17 le valide complessive.

Gara2
Stavolta parte forte Mediolanum New Rimini che conduce 4 a 0 al secondo inning, con Rimini 86 che comincia a carburare verso metà gara segnando tre punti al quinto. Poi il nuovo allungo dei padroni di casa che segnano nove volte fra settima e ottava ripresa. I due partenti sono stati Tommaso Aiello per i padroni di casa e Francesco Brenda per gli ospiti.

Esordio come rilievo del lanciatore italo venezuelano Daniel Muzzarelli di Mediolanum. Per lui, al termine lanciatore vincente, 2.2 riprese prima di fermarsi per un dolore al braccio. La gara è stata conclusa sul monte di lancio da Tomas Canuti che nel box aveva un 4 su 5. In attacco 15 le valide colpite e 3 RBI per Amedeo Focchi. In evidenza anche il giovanissimo (classe 2006) lanciatore di Rimini 86, Filippo Baldassarri, che in cinque riprese ha ottenuto 7 strike out.

Domenica prossima, gar1 alle 11.00 e gara2 alle 15.00, Mediolanum New Rimini sarà impegnata in trasferta contro Fovea Embers Baseball Foggia, squadra accreditata dai pronostici come una delle favorite del girone e lo scorso anno arrivata fino alla finale per la promozione poi persa contro Nettuno.