Indietro
venerdì 1 marzo 2024
menu
Campionato Sammarinese

Recupero con vista primato per La Fiorita. Abouzziane: "Sfida da non sbagliare"

In foto: Sami Abouzziane
Sami Abouzziane
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 7 feb 2023 16:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il secondo impegno della settimana è servito. Domani (mercoledì) sera, a Domagnano, La Fiorita tornerà in campo per il recupero della partita con il Cailungo, rinviata per neve lo scorso 21 gennaio. Una sfida importante per dare continuità ai recenti risultati positivi e per riprendersi la vetta della classifica.

A inquadrare l’incontro è Sami Abouzziane, uno degli acquisti del mercato di gennaio e autore del gol vittoria contro la Juvenes Dogana.
“Tutte le partite sono importanti – spiega –, ma quella di domani lo è ancor di più perché può permetterci di tornare al primo posto in classifica e di presentarci con fiducia allo scontro al vertice di sabato con la Cosmos. Una partita da non sbagliare”.

Riguardo alla partita di domenica, contro la Juvenes Dogana, il centrocampista offensivo commenta: “Potevamo fare sicuramente un risultato migliore, anche se ciò che conta e l’aver portato a casa i tre punti. Dobbiamo certamente migliorare e cercare di chiudere prima le partite per giocare più tranquilli e non dover arrivare al 90’ con la tensione e la paura di commettere errori che possono costarci caro”.

Per Abouzziane, che lo scorso anno al Fiorentino aveva segnato 12 gol, la prima rete in gialloblù ha un sapore e una dedica speciale.
“Aver fatto gol alla prima partita da titolare è una bella soddisfazione – dice -. Dopo aver segnato sono corso sotto la tribuna perché avevo promesso al nostro direttore sportivo Denis Casadei che avrei segnato in suo onore. Ha subito da poco un intervento per un infortunio, il gol lo dedico a lui”.

Ufficio stampa La Fiorita