Indietro
giovedì 20 giugno 2024
menu
AL World Circuit Simoncelli

Misano Marathon, buona la prima

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 30 gen 2023 16:14 ~ ultimo agg. 16:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Buona, anzi ottima la prima edizione della Misano Marathon, manifestazione podistica organizzata dal Club Super Marathon Italia a Misano World Circuit Marco Simoncelli.

Un lungo serpente di quasi mille podisti ha colorato l’asfalto del circuito intitolato alla memoria del Sic. Un risultato davvero lusinghiero per la prima volta dell’evento misanese.

Quattro distanze le distanze sul circuito di 4.260 metri: i 21 km della mezza maratona, i 42,195 km della maratona, i 58 km della gara dedicata a Marco Simoncelli. Su quest’ultima distanza il successo ha arriso al forlivese Matteo Lucchese (Atl. Avis Castel S. Pietro) col tempo di 3h41’31. Secondo posto per Alessio Gazzo (Polisportiva Thema Energia), campione italiano in carica sulla distanza delle 24 ore, terzo gradino del podio per Alessio Grillini (Liferunner).

Nella 58 km femminile si è invece imposta Eleonora Rachele Corradini (Grottini Team Recanati) in 4h28’05, seconda Samantha Graffiedi (S.P Seven), terza Sara Pastore (Calcaterra Sport Asd).

Due atleti emiliano romagnoli sul podio della maratona. Tra gli uomini vittoria dell’emiliano Riccardo Vanetti (Podistica Pontelungo Bologna) in 2h29’55, secondo Luigi Pecora (Liferunner) e terzo Paolo La Placa (Maratoneti Cittadellesi). Tra le donne la prova sui 42,195 km è stata invece vinta dalla riminese Federica Moroni (G.S. Gabbi) che ha fermato il cronometro dopo 2h52’20. Secondo poso per la romena Liliana Virlan (Running Team Mestre), terza Elena Donati (Rimini Marathon).

A imporsi nella mezza maratona è stato invece Jacopo Boscarini (Atletica Grosseto Banca Tema) in 1h09’30, seconda piazza per Enrico Bartolotti (Liferunner), terzo Giusto Simone (Atl. Rimini Nord Santarcangelo).

Nella prova femminile sui 21 km successo di Sonia Del Carlo (A.S. La Fratellanza 1874) con il tempo di 1h27’10, sul secondo gradino del podio Barbara Cimmarusti (Grottini Team Recanati), terza Licia Piccinini (A.S.D. Dinamo Sport).

Alle premiazioni è intervenuto Paolo Simoncelli, papà del SIC e presidente della Fondazione Marco Simoncelli a cui è stato devoluto l’intero incasso della Junior Run.

Ufficio stampa
Timothy Ormezzano