Indietro
sabato 28 gennaio 2023
menu
Basket C Silver

EA Titano nella tana del Loreto Pesaro

In foto: Coach Rossini
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 2 dic 2022 13:29
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Gara di prestigio per l’EA Titano, che domani, sabato 3 dicembre, con palla a due alle 21.15, si troverà di fronte il Loreto Pesaro nella palestra di Baia Flaminia.

L’avversario è semplicemente il dominatore fin qui del girone. Per Loreto primo posto in classifica con otto vittorie in altrettante partite, una media punti segnati di 90.1 e subiti di 51.2. Come si può intuire, successi ottenuti tutti con larghissimo margine. I Titans vengono da un corroborante referto rosa ottenuto in casa col Basket Giovane Pesaro. Una vittoria significativa perché torna a far sorridere i biancazzurri dopo i due ko con Perugia e Porto San Giorgio.

Coach Rossini, come sempre breve recap dell’ultimo match. Quali sono le note più positive?
“Nei primi due quarti si sono visti gli strascichi delle due partite precedenti, abbiamo faticato e siamo stati in difficoltà, poi ci siamo sciolti. I ragazzi sono stati bravi a reagire, ci siamo compattati e abbiamo sfruttato bene il vantaggio sotto canestro arrivando alla vittoria. Buono il contributo da parte di tutti”.

A lei la parola per l’infermeria, che purtroppo non regala buone nuove…
“Già, perché oltre a Borello, già out la scorsa settimana, non avremo anche Gamberini, che con il Basket Giovane si è procurato un taglio importante all’arcata sopraccigliare e deve restare fermo in questo weekend. Poi anche ulteriori acciacchi, ma gli altri ci saranno tutti, compreso Frattarelli che ha accusato un problema al polpaccio a inizio settimana”.

Qual è la sua valutazione sul Loreto Pesaro?
“Squadra di alto livello, con un roster importante e profondo. Sono tutti pericolosi, vietato sottovalutare qualcuno. Con Pierantoni ho anche giocato insieme, poi c’è un elemento importante come Benevelli che sa essere pericoloso in più ruoli e infine il play-guardia argentino Araujo, giocatore fuori categoria. In ogni caso anche tutti gli elementi del gruppo possono essere incisivi a turno e dunque dovremo stare sempre molto attenti. Sono in fiducia e non esitano a prendersi il primo buon tiro dell’azione. Decisiva per noi sarà la transizione difensiva, importante gestire bene i ritmi. Ci aspettiamo una partita tosta ma siamo consapevoli di poter dar loro fastidio”.

CALENDARIO
Loreto Pesaro – EA Titano, sab. 3/12 ore 21.15
Osimo – Spoleto
Umbertide – Urbania
Porto San Giorgio – Fossombrone
Perugia – Recanati
Falconara – Tolentino
Basket Giovane – Gualdo

CLASSIFICA: Loreto Pesaro 16*; Fossombrone 14; Urbania*, EA Titano, Recanati, Perugia e Gualdo 12; Porto San Giorgio* 8; Osimo* e Umbertide* 6; Tolentino, Falconara* e Ascoli 4.
*= una partita in meno

Meteo Rimini
booked.net