Indietro
domenica 5 febbraio 2023
menu
Basket Serie D

Cesena Basket 2005-Pol. Stella Rimini 75-58

In foto: Roberto Casoli, allenatore della Pol. Stella
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 30 ott 2022 17:17 ~ ultimo agg. 19:42
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Cesena Basket 2005-Pol. Stella Rimini 75-58

IL TABELLINO
Cesena Basket 2005: Rossi Filippo 15, Piazza 14, Ricci 2, Pezzi 9, Balestri 12; Domeniconi 3, Panzavolta 9, Rossi Federico 9, Sanzani 2, Scarpellini, Capucci. All. Solfrizzi, Vandelli.

Pol. Stella Rimini: Gori 4, Pulvirenti 5, Fornaciari 19, Serpieri 7, Naccari 1; Nuvoli 10, Giovanardi 7, Bartoli 5, Rizzo. All. Casoli, Polverelli.

CRONACA E COMMENTO
Stella affronta la trasferta cesenate in formazione rimaneggiata per le assenze di Russu, Verni e Grandi. Cesena si presenta con una squadra molto giovane e rinnovata.

I riminesi presentano in quintetto Naccari, Pulvirenti, Serpieri, Fornaciari e Gori; Cesena
schiera Rossi Filippo, Piazza, Ricci, Pezzi e Balestri. Minifuga iniziale degli ospiti (2-9) presto riassorbita da due triple consecutive di Rossi Filippo (10-10 al 7′). Equilibrio fino al 10′ (16-14).

Il secondo quarto prosegue sul filo dell’equilibrio fino al 5′ (21-18) poi Cesena piazza un primo break (10-3) e chiude il quarto a +10 (31-21 al 20′). Purtroppo i riminesi perdono Naccari per espulsione (fallo antisportivo + fallo tecnico).

Dopo la pausa lunga la distanza tra le due formazioni si mantiene in doppia cifra (36-26 al 3′) poi Cesena piazza un’altra spallata grazie ai rimbalzi offensivi e chiude la frazione sul +16 (51-35 al 30′).

Stella perde anche Giovanardi a inizio terzo quarto per una scavigliata e le rotazioni si riducono ai minimi termini. Ciò nonostante recupera fino al -9 a circa metà parziale ma non riesce a dare continuità alla rimonta, complici le scarse percentuali di realizzazione (16/40 da 2, 4/25 da 3, 14/26 t.l.). Cesena riprende un vantaggio rassicurante e chiude la gara in controllo (75-58 al 40′).

Prosegue il periodo negativo della Stella, alle prese con problemi di organico che ne condizionano il gioco e il rendimento.

Venerdì prossimo altra trasferta a Imola, con una formazione tutta da inventare.

Ufficio stampa Pol. Stella Rimini