Indietro
martedì 31 gennaio 2023
menu
Scuderia San Marino

Bagnasco vince al Mugello, ma non basta per il titolo

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 25 ott 2022 17:23 ~ ultimo agg. 18:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È stato un fine settimana importante per i piloti della Scuderia San Marino, che sono stati impegnati nel rally e su pista.

Al Mugello si è corsa l’ultima tappa del campionato MINI Challenge, nella categoria EVO il sammarinese Ugo Federico Bagnasco ha centrato la qualifica e vittoria in Gara-1.

Nonostante l’ottimo risultato Bagnasco non riesce a compiere l’impresa di vincere la categoria, finendo secondo nella classifica generale. Un’annata tutto sommato positiva per lui alla prima esperienza nella classe EVO.

Sempre sul circuito fiorentino Luciano e Donovan Privitelio hanno corso nel CIGT chiudendo la prima manche al sesto posto e la seconda in ottava posizione.

In Germania Mattia Drudi è stato protagonista sulla pista di Hockenheim: dopo una prima gara da dimenticare, nella seconda giornata di gare è arrivato un settimo posto.

Al 41° Rally Trofeo ACI a Como la naviga sammarinese Daiana Darderi e il pilota Riccardo Rigo festeggiano la vittoria del Trofeo N5 e il Trofeo N5 Open. Una bella soddisfazione per la Scuderia San Marino e la sua iscritta, che ha portato a casa il massimo del risultato concludendo una stagione molto combattuta.

11° posto nella classifica assoluta per Massimo Bizzocchi che ha fatto squadra con il pilota Ivan Ferrarotti.

Nel weekend del suo debutto come pilota fa bene anche Elisabetta Franchina, che porta a termine il Rally di Caltanissetta insieme a Rosario Merendino. Per il duo su Skoda Fabia un 25° posto assoluto.

Ufficio stampa Scuderia San Marino