Indietro
lunedì 26 settembre 2022
menu
Bene Rigo-Darderi

Scuderia San Marino: tutti i risultati del fine settimana tra Rally, SuperCar e Kart

In foto: Luciano e Donovan Privitelio sul podio a Vallelunga
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
lun 19 set 2022 16:15
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

È stato un Rally del Vermentino dal doppio volto per i piloti della Scuderia San Marino. Può dirsi soddisfatto Jader Vagnini che insieme alla navigatrice Martina Bertelegni ha chiuso in nona posizione nella classifica generale.

Il navigatore sammarinese Diego Zanotti e Roberto Camporese ottengono la vittoria di classe N5, seguiti al secondo posto sul podio da un’altra sammarinese, la naviga Daiana Darderi che ha fatto squadra con Riccardo Rigo. L’equipaggio che ha corso con la Citroen DS3 è adesso a pochi passi dalla vittoria del Trofeo Tricolore N5, quando manca solo una gara al termine. Il duo Rigo-Darderi si trova attualmente anche in testa alla classifica del Trofeo Open riservato sempre alle vetture di classe N5 e grazie a questo secondo posto incrementa il vantaggio sugli avversari.

Sfortunata la gara di Luigi Ricci e del navigatore sammarinese Alessandro Biordi, che mentre si trovavano al nono posto della classifica generale hanno subito la foratura di un pneumatico e sono finiti nelle retrovie.

Problemi anche per Andrea Bucci e il presidente – navigatore della Scuderia San Marino Roberto Selva che si sono ritirati.

Per Ugo Federico Bagnasco nel MINI Challenge Italia arriva un secondo posto in Gara 2, mentre ha concluso Gara 1 in tredicesima piazza.

Secondo gradino del podio anche per Luciano e Donovan Privitelio nel campionato CIGT a Vallelunga.

Mattia Drudi, impegnato sul circuito “Ricardo Tormo” a Valencia, ha chiuso la prima prova del weekend al 6° posto. Più complicata la seconda, conclusa 13° insieme al pilota Luca Ghiotto.

Infine, nei kart Nicolas Tagliaferri ottiene un secondo posto a Cervia nel campionato Toscana Emilia-Romagna. Un fine settimana in salita, dove non riusciva a trovare l’assetto giusto ma nel quale ha portato a casa punti importanti per la classifica finale.