Indietro
venerdì 9 dicembre 2022
menu
Calcio Promozione

S. Ermete: domenica con il Granata si gioca a Spadarolo. Al via il 3° Memorial Magni

In foto: Il dirigente Molari con il tecnico Mancini
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 30 set 2022 09:57
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

COPPA EMILIA. Mercoledì scorso il S. Ermete è uscito sconfitto sul neutro di Gatteo per tre reti a zero. L’avversario di turno si chiamava Victor San marino, formazione militante in Eccellenza. La resistenza dei verdi è durata mezzora, in seguito la formazione di Mancini ha dovuto arrendersi dinanzi a una formazione che in questo momento sta dominando il campionato d’Eccellenza con cinque vittorie su cinque gare giocate. Una coppa che aveva visto all’esordio sconfiggere il Meldola, formazione di pari categorie.

CAMPIONATO. Domenica i verdi sfideranno il Granata. La gara ricorda la finale play off che il S. Ermete riuscì ad aggiudicarsi per accedere all’attuale categoria. Inoltre i rapporti tra le due società sono ottimi, considerata anche l’amicizia e la stima reciproca tra i due presidenti Martino e Cantoni. La sfida si giocherà a Spadarolo causa l’indisponibilità dello “Stadium” dovuta alla sesta edizione del Torneo Magni. Le due squadre ora sono separate in classifica da tre punti. Il Granata ha conosciuto all’esordio subito il primo successo di stagione sconfiggendo sulla Due Emme. Nelle successive gare sono arrivate due sconfitte consecutive con Misano prima in esterna e infine con la Stella tra le mura amiche.

MEMORIAL MAGNI. Proprio la presenza delle formazioni giovanili impegnate nel torneo in vigore allo Stadium costringerà la prima squadra a trasferirsi nella vicina Spadarolo. La manifestazione, giunta alla sua sesta edizione mette in vetrina la categoria giovanile dei Pulcini. La società nel ricordo di un amico e di un tifoso scomparso tiene particolarmente a quest’appuntamento. La quinta edizione fu vinta dalla Spal, quest’anno proprio i ferraresi insieme al Torino e al Bologna sono tra le principali candidate alla vittoria finale. Le formazioni partecipanti saranno sedici, divise in quattro gruppi da quattro.

MOMENTO. Il S. Ermete contando anche ala coppa arriva da quattro ko consecutivi, La voglia di cercare il primo successo in stagione, nell’attuale Promozione è davvero tanta. Occorre dare una svolta alla classifica. Domenica nella gara con il quotato Gambettola la squadra ha mostrato segnali di miglioramento ma la strada è ancora lunga. Occorre sbloccarsi per dare una scossa all’intero ambiente in modo che i giocatori possano riacquistare fiducia e consapevolezza nei propri mezzi. La stagione è lunga, ma la società si augura già domenica di vedere la svolta tanto attesa.

DIREZIONE DI GARA. Il match tra S. Ermete e Granata si giocherà sul neutro di Spadarolo. La gara sarà diretta da Lorenzo Montefiori della sezione di Ravenna coadiuvato da Christian Ballardini e Simone Napoli della stessa sezione. Calcio d’inizio fissato per le ore 15:30.

]