Indietro
mercoledì 5 ottobre 2022
menu
Italian Baseball Series

Gara2, San Marino-Parmaclima 4-13. Serie sull'1-1

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
sab 3 set 2022 08:36
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sconfitta netta e senza attenuanti per il San Marino Baseball, che in gara2 con Parma va sotto fin da subito, pareggia sul 2-2 ma poi viene nuovamente staccato dagli avversari fino al 13-4 finale. 15 a 6 le valide per la formazione ducale, con i padroni di casa più fallosi del solito in difesa (4 errori). Il lanciatore vincente è Aldegheri, perdente Da Silva.

LA CRONACA. Nel prepartita a Serravalle applausi per le squadre dell’Emilia-Romagna che hanno rappresentato l’Europa alle recenti World Series della Little League. Ragazze e ragazzi che hanno sfilato in campo prima della presentazione delle squadre e hanno seguito gli inni sul diamante. Poi il primo lancio, affidato a Sofia Mancini e ricevuto da Cristopher Zafferani. La gara comincia subito in salita per San Marino, con Parma a segnare un punto al 1° (valide di Desimoni e Mineo) e al 3° (solo-homer di Desimoni). I Titani, che al 2° avevano lasciato Batista in posizione punto dopo un doppio, trovano il pari con un giro di mazza nella parte bassa del 3°. Dopo le valide di Ferrini e Angulo, è ancora una volta Lino a portare a casa punti: lo fa con un lungo doppio, col tabellone a segnare il momentaneo 2-2.

Al 4° Il Parmaclima mette assieme un big inning di cinque punti. Dopo un out e l’errore della difesa su Talevi, ecco il doppio di Flisi, il secondo out (Desimoni K) e soprattutto la valida da due punti di Joseph per il 4-2. Sul monte c’è il cambio, con Quattrini a rilevare Da Silva. Per Mineo c’è la base intenzionale, ma subito dopo Gonzalez colpisce un triplo e Parma segna altri tre punti per il 7-2. L’ultimo tentativo di avvicinarsi agli avversari si materializza subito al cambio di campo. San Marino affronta bene l’inning, va in base con Batista (base ball) ed
Epifano (singolo) e costringe lo staff tecnico emiliano al cambio sul monte.

Entra Aldegheri per Fabiani, Pieternella è il secondo out (F9) ma la ripresa è tenuta viva dalla base ball a Ferrini e da quella a Celli che genera il terzo punto automatico (3-7). Nel box c’è addirittura il punto dell’eventuale pari, ma Angulo è eliminato al piatto e l’inning si conclude. È l’ultima vera occasione creata da San Marino, anche perché il Parmaclima tra sesto e settimo inning segna altri sei punti. Due al 6°, con valida di Gonzalez per l’8-3 e volata di Sambucci per il 9-3. Quattro al 7°, con punti che arrivano con valida (Joseph), base ball (Mineo), errore (su Gonzalez) e volata (Sambucci). San Marino segna un punto nella parte bassa del 7° dopo tre basi ball e la battuta in doppio gioco di Lino. Finisce 13-4, lunedì sera a Parma gara3.

SAN MARINO BASEBALL-PARMACLIMA 4-13

PARMACLIMA: Koutsoyanopulos ec (0/3), Desimoni es (4/5), Joseph ss (2/4), Mineo (Monello) r (2/3), Gonzalez ed (4/4), Sambucci 1b (0/3), Rodriguez (Battioni 0/1) 3b (0/3), Talevi 2b (0/4), Flisi dh (3/3).

SAN MARINO: Ferrini 3b (1/2), Celli dh (1/2), Angulo 2b (1/3), Lino r (1/3), Ustariz 1b (0/4), Leonora es (0/3), Batista ed/ec (1/2), Epifano ss (1/2), Pulzetti (Pieternella ed 0/2) ec (0/1).

PARMACLIMA: 101 502 4 = 13 bv 15 e 0
SAN MARINO: 002 100 1 = 4 bv 6 e 4

LANCIATORI: Fabiani (i) rl 3.1, bvc 6, bb 2, so 2, pgl 3; Aldegheri (W) rl 3.2, bvc 0, bb 6, so 2, pgl 1; Da Silva (L) rl 3.2, bvc 9, bb 1, so 3, pgl 2; Quattrini (r) rl 1.1, bvc 2, bb 1, so 2, pgl 1; Peluso (r) rl 0.2, bvc 2, bb 2, so 1, pgl 2; Di Raffaele ( r) rl 0.2, bvc 2, bb 2, so 0, pgl 3; Mazzocchi (f) rl 0.2, bvc 0, bb 0, so 1, pgl 0.

NOTE: fuoricampo di Desimoni; triplo di Gonzalez; doppi di Flisi, Lino e Batista.