Indietro
domenica 25 settembre 2022
menu
Baseball Serie A

Gara1, Parmaclima-San Marino 3-2

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
ven 12 ago 2022 00:19 ~ ultimo agg. 00:24
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Gara1 è del Parmaclima. Finisce 3-2 la prima partita del trittico conclusivo di poule scudetto, un match che ha come vincente Montilla e perdente Rienzo. San Marino va in vantaggio con due punti nei primi due inning (homer di Celli all’avvio e due doppi di Leonora e Pulzetti al 2°), col Parmaclima che accorcia al 2° con l’homer di Mineo in una ripresa in cui si fanno male Pieternella e Quevedo. A girare il match è un ulteriore fuoricampo, quello da due punti di Astorri al 4°.

LA CRONACA. L’inizio di gara è tutto dei Campioni d’Italia, che segnano subito al 1° grazie al fuoricampo al centro di Federico Celli. Solo-homer per lui e 1-0 a tabellone. Al 2° ecco il raddoppio nel segno di due legnate profonde, quelle di Dudley Leonora e Luca Pulzetti, due doppi che vogliono dire 2-0 San Marino. Nella parte bassa del 2° ecco un paio di momenti in cui la partita gira. Il primo è rappresentato dal fuoricampo dell’1-2 a destra di Mineo, con Pieternella che, nel tentativo di seguire la palla, va a sbattere contro le recinzioni e si fa male alla spalla (al suo posto Di Fabio). Subito dopo Gonzalez tocca un singolo, mentre Astorri è eliminato al piatto. Sul terzo strike, però, Quevedo avverte un problema fisico ed esce al termine dell’inning.

Al 3° attacco il San Marino Baseball non riesce a capitalizzare con due uomini in base, mentre nella parte bassa André Rienzo debutta con tre out veloci tra cui due K. Al 4° il Parmaclima sorpassa con un giro di mazza. Dopo le rapide eliminazioni di Joseph e Mineo, Rienzo viene toccato dal singolo di Gonzalez e poi dal fuoricampo di Astorri. In un attimo la partita è ribaltata: 3-2 per Parma. La squadra di casa, sulle ali dell’entusiasmo, riempie le basi (errore su Rodriguez, singoli di Talevi e Poma), con Koutsoyanopulos a rappresentare poi l’out (F8) che lascia la partita in sospeso.

Anche il 5° è un inning in cui gli attacchi vanno vicini a segnare. San Marino lascia due uomini in base (Angulo colpito e base a Lino, poi Ustariz va strikeout), mentre Parma si trova con uomini agli angoli e due eliminati, ma sulla base ball ad Astorri è bravissimo Lino a cogliere fuori base Joseph in terza.

Al 6° occasione ghiotta. Subito due out, poi Epifano riesce a raggiungere la prima su un lancio pazzo da strikeout. Dopo di lui, bella valida a destra di Luca Pulzetti e base ball a Ferrini. Basi piene, con Celli che colpisce una rimbalzante sulla terza ma non riesce arrivare salvo in prima per pochi centimetri.

Al 7° arriva una valida di Ustariz con due out, ma nulla più. Il Parmaclima si aggiudica 3-2 gara1.

PARMACLIMA-SAN MARINO BASEBALL 3-2

SAN MARINO: Ferrini 3b (0/3), Celli dh (1/4), Angulo 2b (1/3), Lino r (0/3), Ustariz 1b (1/3), Leonora es (1/4), Pieternella (Di Fabio 0/2) ed (0/1), Epifano ss (0/3), Pulzetti ec (2/3).

PARMACLIMA: Koutsoyanopulos dh (0/2), Desimoni es (0/3), Joseph ss (0/2), Mineo r (1/3), Gonzalez ed (3/3), Astorri (Sambucci) 1b (1/2), Rodriguez (Battioni 0/1) 3b (0/2), Talevi 2b (1/3), Poma ec (1/3).

SAN MARINO: 110 000 0 = 2 bv 6 e 1
PARMACLIMA: 010 200 X = 2 bv 7 e 2

LANCIATORI: Quevedo (i) rl 2, bvc 2, bb 1, so 1, pgl 1; Rienzo (L) rl 2, bvc 4, bb 2, so 2, pgl 2; Mazzocchi (r) rl 1, bvc 1, bb 2, so 1, pgl 0; Baez (f) rl 1, bvc 0, bb 0, so 2, pgl 0; Montilla (W) rl 4, bvc 4, bb 1, so 4, pgl 2; Contreras (r) rl 2, bvc 1, bb 2, so 5, pgl 0; Habeck (S) rl 1, bvc 1, bb 0, so 3, pgl 0.

NOTE: fuoricampo di Celli (1p. al 1°), Mineo (1p. al 2°) e Astorri (2p. al 4°).