Indietro
domenica 5 febbraio 2023
menu
Alla Fiera di Rimini

L'Italbaby risponde presente. All'Europeo di Trampolino anche due finali synchro

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 4 giu 2022 17:28
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Terza giornata di gara nel 28° Campionato Europeo di Trampolino Elastico, dedicata – per quanto riguarda la competizione dell’Italia – alle qualificazioni e alle finali del Synchro junior.

Gli azzurrini fanno il bis: infatti, una coppia maschile e una coppia femminile hanno centrato l’accesso alla sfida tra le migliori otto della categoria. Nel pomeriggio, dopo un’ottima gara di qualifica, sono tornati a saltare Silvia Coluzzi del Busen Nettuno e Letizia Radaelli della Milano 2000. Le due ginnaste – allenate rispettivamente da Matteo Martinelli e Martina Murgo – hanno chiuso in settima posizione la loro prestazione, non riuscendo a ripetere quanto di buono messo in mostra questa mattina. I due rappresentanti dell’Italbaby maschile, invece, Marco Tonelli dell’Alma Juventus Fano e Andrea Radaelli del club milanese, purtroppo vanno a chiudere la classifica a causa di un errore che ha compromesso il loro esercizio. In mattinata, nella competizione preliminare – che comunque consentiva la qualifica a una sola coppia per nazione – avevano gareggiato anche gli altri due atleti della società marchigiana, Federico Tonelli e Michele Ceccarini.

Ad assistere alle finali junior del sincronizzato è arrivato anche il Presidente della Federazione Ginnastica d’Italia, Gherardo Tecchi, accompagnato dal vicepresidente Valter Peroni e dal Referente per le relazioni internazionali Gianfranco Marzolla. Presenti a Rimini anche il numero uno dell’European Gymnastics, Farid Gayibov, ed il presidente del Comitato tecnico FIG dell’Artistica maschile, Tom Thingvold. Tutti estremamente soddisfatti di quanto realizzato nel padiglione est della Fiera di Rimini, grazie al lavoro del Comitato organizzatore locale e di tutto lo staff di Rimini 2022, che hanno messo in piedi – per la prima volta in Italia – un Campionato Europeo della disciplina.

A fare il tifo per gli azzurrini c’era tutta la delegazione italiana con i senior Flavio Cannone, Samuele Patisso Colonna, Marco Lavino, Isabella Murgo, Giorgia Giampieri, Sofia Pellissier, i tecnici Luigi Meda e Roberto Girelli e il fisioterapista Gabriele Francini.

L’Assessore allo Sport di Rimini incontra le azzurrine medagliate all’Europeo di Trampolino

Venerdì mattina l’assessore allo Sport del Comune di Rimini, Moreno Maresi, ha fatto visita alla Fiera della città romagnola, dove è in corso di svolgimento la 28ª edizione del Campionato Europeo di Trampolino Elastico. Il rappresentante della giunta comunale riminese ha voluto incontrare le azzurrine protagoniste della storica medaglia di bronzo per Team, la prima per la FGI in un Europeo della disciplina: Silvia Coluzzi, Letizia Radaelli e Sofia Antoniani.

Giorgia Baldinacci da Federginnastica.it