Indietro
mercoledì 25 maggio 2022
menu
Calcio a 5 C1

Rimini.com ai playout: il Portuense si impone di misura 3-2

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 1 mag 2022 18:59 ~ ultimo agg. 19:01
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

FUTSAL PORTUENSE-CALCIO A 5 RIMINI.COM 3-2

IL TABELLINO
PORTUENSE: Santini, Pintos, Mariani, Bock, Curci, Bet, Biral, Iaia, Marchi, Baroni, Benasciutti, Nigro. All.: Borsastti.

RIMINI.COM: Ciappini, Muratori, Vitali, Gianni, Gasperoni, Timpani, Tonini, Marino, Para, Celli, Gemmani. All.: Novembrini.

ARBITRI: Di Benedetto di Parma, De Girolamo di Bologna.

RETI: 13’ pt Curci, 24’ pt Mariani, 28’ pt Marino, 6’ st Timpani, 21’ st Mariani.

AMMONITI: Nigro, Marino.

ESPULSO: Marino.

CRONACA E COMMENTO
Il Calcio a 5 Rimini.com si giocherà la salvezza ai playout, a condannarlo la sconfitta che all’ultima giornata gli ha imposto il Futsal Portuense per 3-2. Una partita combattuta, che i biancorossi hanno anche saputo riaprire sotto di due gol ma che non sono mai riusciti a chiudere, o anche solo a mantenere in parità visto che un punto avrebbe comunque voluto dire salvezza. A questo punto la squadra allenata da Monesi si dovrà preparare per il primo turno dei playout, che li vedrà affrontare in casa al Flaminio il Mader Bologna, dove una vittoria vorrebbe dire permanenza in Serie C1.

La partita è estremamente tesa sin dalle primissime battute: la fase di studio fra le due squadre dura per più di dieci minuti, fino a quando i padroni di casa non sbloccano il risultato con il gol di Curci. Il Rimini accusa il colpo e fatica a reagire, finendo per subire anche il raddoppio avversario che questa volta porta la firma di Mariani. I biancorossi, sotto di due gol, iniziano finalmente a giocare e a costruire pericoli per la difesa avversaria. Pochi minuti prima dell’intervallo riescono ad accorciare il risultato, grazie alla rete siglata da Marino con una bella conclusione che si spegne nel sette.

Nella ripresa il Rimini parte con il piede giusto, mettendo in difficoltà la difesa ferrarese. Al 6’ arriva anche il gol che impatta il match momentaneamente sul 2-2 e porta la firma di capitan Timpani, che trasforma ottimamente una punizione dal limite. I biancorossi continuano a spingere ma il gol che completerebbe la rimonta non arriva, anzi tornano a fare la voce grossa i padroni di casa del Portuense. Al 21’ arriva la doccia fredda del definitivo 3-2 ferrarese, che porta la firma di Mariani che trova così la doppietta personale e condanna i biancorossi ai playout.

Michelangelo Bachetti
Addetto stampa Calcio a 5 Rimini.com