Indietro
martedì 17 maggio 2022
menu
Basket C Silver

Per la Dulca sconfitta nella tana del 4 Torri Ferrara (78-71)

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 8 mag 2022 00:49 ~ ultimo agg. 00:51
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

4 TORRI FERRARA-DULCA SANTARCANGELO 78-71

IL TABELLINO
Ferrara: Zaharia 5, Ghirelli M. 18, Kasa 14, Osellieri 29, Canelo 7, Magnolfi 3, Ghirelli L. 2, Pevere, Malfatto, Lesdi n.e., Ghirelli D. n.e., Marongiu. All. Fels.

Santarcangelo: Mulazzani 15, Chiari 13, Mazzotti 3, Buzzone 5, James 22, Nervegna 10, Ramilli 3, Morandotti, Mari, Mancini, Bonfè, Nuvoli. All. Bernardi.

Parziali: 23-14; 43-27; 61-53.

CRONACA E COMMENTO
Arriva un’altra sconfitta per i Dulca Angels, questa volta sul campo della 4 Torri Ferrara. Coach Bernardi deve anche rinunciare a Gian Marco Piazza, assente per un infortunio al ginocchio che verrà valutato in 1-2 settimane.

La partita per i gialloblù è tutta in salita, dopo una buona partenza Mulazzani e Chiari, Ferrara ingrana e con Osellieri e Zaharia si porta subito a distanza dagli Angels, 23-14 al 10′.

Nel secondo periodo, non arriva la giusta energia dalla panchina per Coach Bernardi, così Ferrara ne approfitta con Kasa e Osillieri (MVP con 29 punti finali) allunga le distanze. Santarcangelo riesce a rimanere aggrappata in partita con Daniel James e va alla pausa lunga con un passivo pesante: 43-27.

Nella ripresa arriva con Nervegna e Mancini la risposta dei Dulca Angels. La difesa aumenta la pressione e in attacco aumenta la circolazione, James trova canestri a ripetizione, ben coadiuvato da Chiari e Mulazzani, chiudendo così il terzo periodo sul 61-53, ma gli Angels ora sono in partita.

Nell’ultimo periodo i ragazzi di Coach Bernardi mettono anche la testa avanti sul 61-64 a 4′ dalla fine con un grande Nervegna. Ferrara però si ricompone e rimanda nella mischia Canelo, vero segreto dell’attacco estense. Dopo due tiri liberi di Canelo, in attacco arriva la bomba di Ghirelli che riporta in vantaggio Ferrara sul 66-64 a 3 minuti dalla fine. Gli Angels rispondono con la tripla di Ramilli e un canestro di James, ma nel minuto finale è ancora una bomba di Ghirelli dall’angolo a condannare i Dul Si cca Angels alla seconda sconfitta consecutiva.

Si complica così non poco il sogno di accedere ai playoff per il salto di categoria, riservato dai secondi ai quinti classificati. Per gli Angels ora ogni partita sarà decisiva, a partire da sabato 14 maggio quando al Pala SGR alle ore 21:00 arriverà Novellara.