Indietro
giovedì 30 giugno 2022
menu
Volley Giovanile

Per il BVOLLEY Romagna U13 femminile è Final Four Regionale

In foto: L'Under 13 femminile del BVOLLEY
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 25 mag 2022 16:31
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

BVOLLEY Romagna-Wimore Energy Parma 3-2

Tabellino BVOLLEY Romagna: Andreani 2, Fabrizioli, Leardini 15, Lodovici, Mangia 3, Renzi, Sparaventi 20, Tonelli 3, Ugoccioni 10, Zangheri 2.

Storico traguardo per il Bvolley Romagna, che centra la prima qualificazione alla Final Four regionale del campionato under13 femminile dopo una maratona di due ore e mezzo che ci ha visto avere la meglio in un match combattutissimo con la Wimore Energy, squadra vincente di Parma.

Le ospiti già dal riscaldamento mettono in mostra le proprie caratteristiche fatte di fisicità ed un paio di atlete che saranno una spina nel fianco per tutta la gara. Le apine rispondono con la voglia di provare a regalarsi qualcosa di più importante, consapevoli delle loro qualità e caratteristiche.

L’inizio della gara conferma le aspettative di una gara punto a punto, nella quale entrambe le formazioni dimostrano di essere buone squadre, anche se la tensione in campo si sente e qualche errore di troppo tiene aperta la frazione. Un solo un cambio azzeccato mescola le carte e permette lo strappo che regala il set alle romagnole: 27-25.

Nella seconda e terza frazione si assiste a due set fotocopia, con le ospiti che allungano sempre di un paio di punti, che le apine non riescono a recuperare. Devono così cedere per la prima volta due set in una gara: 22-25 e 21-25.

Sotto 1-2, il BVOLLEY Romagna non demorde e resta attaccato alla partita, effettua qualche accorgimento tattico che permette di invertire il trend e conquistare quei punti di vantaggio necessari per aggiudicarsi il parziale 25-22.

Sulle ali dell’entusiasmo e all’interno di un palazzetto tornato caldo, le apine scendono in campo con quella determinazione che serve in queste occasioni e piazzano subito un parziale di 4-0 che indirizzerà a proprio favore il tie-break, chiuso sul 15-8.

“Siamo strafelici. Sapevamo di dover affrontare una gara difficile e siamo stati bravi a gestire le emozioni in particolare quando siamo andati sotto 1-2 – commenta a fine gara coach Balducci -. Abbiamo sempre detto che ogni atleta si è sempre messa a disposizione nel corso della stagione ed anche questa volta l’abbiamo vinta con alcuni accorgimenti tattici necessari per poter affrontare una formazione con la quale abbiamo giocato una pallavolo che, a parte la battuta, è di una categoria superiore. Devo fare i complimenti alle nostre ragazze, che ci stanno regalando una stagione straordinaria che ora si colora di Final Four e ringraziare chi ci ha lasciato lavorare con tranquillità in questi mesi. Sia chiaro: nulla è mai stato scontato e lo abbiamo conquistato sul campo. Ora siamo consapevoli che troveremo avversarie sempre più forti e preparate, ma proveremo a mettere un altro mattoncino nel nostro percorso”.

In attesa di conoscere il luogo delle Final Four, il tabellone prevede la sfida in semifinale con la vincente tra le prime classificate di Ravenna e Ferrara.

Ufficio Stampa Bvolley Romagna