Indietro
sabato 28 maggio 2022
menu
Baseball Serie A

Gara2, San Marino batte Mediolanum 16-1 (6°). Sabato sera gara1

In foto: Un momento della diretta
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 7 mag 2022 19:52 ~ ultimo agg. 19:56
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Finisce 16-1 la prima gara del weekend tra San Marino e New Rimini. Dopo tre inning di grande equilibrio il tabellone è mosso prima da Rimini, che trova il vantaggio grazie a tre valide consecutive contro Quevedo al 4°. Nella parte bassa, però, i Campioni d’Italia rispondono con 6 punti, ne aggiungono 1 al 5° e 9 al 6° per il definitivo +15 che vale l’interruzione per “manifesta”. Pitcher vincente Quevedo, perdente Aiello. Da segnalare il fuoricampo di Leo Ferrini e le dieci battute extra-base, su quindici totali, per San Marino.

LA CRONACA. L’inizio dei due pitcher è eccellente. Aiello è ottimo per due inning e al 3° salva la situazione su Lino a basi piene (F7). Quevedo elimina i primi otto battitori, poi subisce il doppio di Perazzini ma anche lui chiude il terzo senza danni. Al 4° Bertagnon inizia con una valida, seguita da quella di Canini e dal singolo di Baccelli che vale il vantaggio riminese (1-0). Dopo la visita, Quevedo si riprende ed elimina al piatto Bonemei, Pandolfi e Cifalinò, consentendo alla squadra di lavorare su uno svantaggio ridotto. Nella parte bassa le basi sono piene dopo le basi ball a Ustariz e Batista, unite alla valida di Pulzetti a sinistra sulla quale si infortuna Canini (problemi alla mano dopo il tuffo, entra Focchi). A spingere a casa il punto del pari ci pensa Lorenzo Di Fabio, che batte il singolo dell’1-1. Per New Rimini c’è il cambio sul monte, con Di Giacomo per Aiello. Il rilievo colpisce Ferrini e San Marino va avanti 2-1, poi subisce il secondo doppio del pomeriggio di Celli (4-1) e la valida di Lino (6-1). Al quinto i padroni di casa vanno sul 7-1 col singolo di Celli. Al sesto arrivano invece nove punti portati a casa da doppio di Leonora (8-1), doppio di Pulzetti (9-1), doppio di Lorenzo Di Raffaele (11-1), fuoricampo di Ferrini (13-1), singolo di Lino (14-1), doppio di Ustariz (15-1) e secondo doppio dell’inning di Dudley Leonora (16-1).

SAN MARINO BASEBALL-MEDIOLANUM NEW RIMINI 16-1 (6°)

NEW RIMINI: A. Gabrielli ec (0/3), Bertagnon dh (1/2), Canini (Focchi 0/1) es (1/2), Baccelli r (1/3), Bonemei ed (0/3), Pandolfi 1b (0/2), cifalinò 3b (0/2), Cortesi ss (0/2), Perazzini 2b (1/2).

SAN MARINO: Ferrini 2b (1/2), Celli ec (3/5), Angulo ss (1/3), Lino r (2/5), Ustariz 1b (2/4), Leonora es (2/5), Batista ed (0/2), Pulzetti 3b (2/3), Di Fabio (Lo. Di Raffaele 1/1) dh (1/3).

RIMINI: 000 100 = 1 bv 4 e 1
SAN MARINO: 000 619 = 16 bv 15 e 0

LANCIATORI: Aiello (L) rl 3.1, bvc 3, bb 5, so 2, pgl 4; Di Giacomo (r) rl 2, bvc 4, bb 2, so 0, pgl 3; Pieretti (r) rl 0.1, bvc 7, bb 1, so 0, pgl 8; Filippini (f) rl 0.0, bvc 1, bb 0, so 0, pgl 0; Quevedo (W) rl 5, bvc 4, bb 0, so 8, pgl 1; Baez (r) rl 1, bvc 0, bb 1, so 2, pgl 0.

NOTE: fuoricampo di Ferrini (2p. al 6°); doppi di Perazzini, Celli (2), Ustariz (2), Leonora (2), Angulo, Pulzetti e Lo. Di Raffaele.