Indietro
venerdì 27 maggio 2022
menu
Calcio Serie D

Ravenna-Rimini, dirige Davide Gandino di Alessandria

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 4 minuti
ven 8 apr 2022 21:43 ~ ultimo agg. 21:47
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 4 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Serie D entra nel vivo con le partite della 28^ Giornata, la 32^ dei Gironi a diciannove e venti squadre. Il turno si apre sabato con cinque anticipi alla stessa ora. Sei le variazioni di orario.

Anticipi
Sabato alle 15.00 si giocano City Nova-Brianza Olginatese e Vis Nova Giussano-Folgore Caratese (B), Montebelluna-Cjarlins Muzane e Este-Luparense (C), Ostiamare-Aprilia (G).

Variazioni di orario
Alle 14.30 prende il via Giugliano-Atletico Uri (G), alle 15.30 Bisceglie-Brindisi e Altamura-Sorrento (H), alle 16.00 Casale-Borgosesia (A) e Audace Cerignola-Virtus Matino (H), alle 20.00 Fasano-Molfetta (H).

Cambio di campo
Progresso-Forlì (D) si disputa allo stadio “Giacomo Carbonchi” di Sasso Marconi (Bo).

Rinvii
Nola-San Giorgio (H) e Biancavilla-Sancataldese (I) sono state rinviate a mercoledì 27 aprile alle 15.00 per situazioni di quarantena in corso per casi positivi già accertati nei giorni precedenti e per disposizioni delle Autorità Sanitarie.

A porte chiuse
Ostiamare-Aprilia (G) si disputa a porte chiuse per motivi di pubblica sicurezza riguardanti l’impianto della società ospitante.

Sanremese-Varese in diretta su Sportitalia
Domenica 10 aprile alle 15.00 Sportitalia trasmetterà in diretta la partita di cartello e di grande fascino della 32^ giornata del Girone A della Serie D Sanremese-Varese in programma sul campo dello stadio comunale di Sanremo (Im). Tutto live gratuito su SoloCalcio canale 61 del Digitale (DTT) visibile su Smart Tv o con qualsiasi decoder connesso. Live anche sull’app di Sportitalia scaricabile in modo gratuito su dispositivi IOS e Android. La partita sarà disponibile anche on demand. La telecronaca è affidata a Emanuele Vento. Sarà una giornata particolare, le squadre faranno il loro ingresso con lo striscione ufficiale della campagna #UNITIDAGLISTESSICOLORI. Un’iniziativa della FIGC a cui ha aderito tutta la LND, una campagna che per la prima volta vede tutto il mondo del calcio italiano unito in un fronte comune contro la discriminazione.

#UNITIDAGLISTESSICOLORI: la campagna antidiscriminazione della FIGC anche sui campi della LND
Appuntamento il prossimo week end sui campi della LND per la nuova campagna della FIGC, che per la prima volta vede tutto il mondo del calcio italiano unito in un fronte comune contro la discriminazione. L’obiettivo è diffondere un messaggio forte e univoco attraverso le piattaforme web e social della Federazione e dei principali stakeholder del movimento calcistico. La Serie D abbraccia l’iniziativa con convinzione ed entusiasmo. Su tutti i campi del Campionato D’Italia, nelle giornate del 9 e 10 aprile, verrà veicolato un messaggio (clicca QUI per scaricare) dedicato alla campagna, prima dell’inizio delle gare.

Le designazioni arbitrali

Girone A
Caronnese-Asti (Davide Albano di Venezia), Casale-Borgosesia (Fabio Cevenini di Siena), Fossano-Gozzano (Gianluca Martino di Firenze), Derthona-Lavagnese (Andrea Zoppi di Firenze), Pontdonnaz-Chieri (Matteo Santinelli di Bergamo), Rg Ticino-Ligorna (Stefania Menicucci di Lanciano), Saluzzo-Novara (Flavio Fantozzi di Civitavecchia), Sanremese-Varese (Valerio Vogliacco di Bari), Sestri Levante-Bra (Vincenzo Hamza Riahi di Lovere), Vado-Imperia (Andrea Bortolussi di Nichelino).

Girone B
Brusaporto-Desenzano Calvina (Gabriele Restaldo di Ivrea), Castellanzese-Breno (Saverio Esposito di Ercolano), Legnano-Crema (Andrea Terribile di Bassano del Grappa), Leon-Real Calepina (Michele Maccorin di Pordenone), Ponte San Pietro-Casatese (Giovanni Castellano di Nichelino), City Nova-Brianza Olginatese (Simone Pistarelli di Fermo), Sona-Arconatese (Stefano Striamo di Salerno), Villa Valle-Sporting Franciacorta (Vincenzo D’Ambrosio Giordano di Collegno), Virtus Ciseranobergamo-Caravaggio (Stefano Giampietro di Pescara), Vis Nova Giussano-Folgore Caratese (Paul Leonard Mihalache di Terni).

Girone C
Adriese-Dolomiti Bellunesi (Riccardo Leotta di Acireale), Ambrosiana-Delta Porto Tolle (Angelo Tomasi di Lecce), Arzignano-Cattolica (Riccardo Fichera di Milano), Montebelluna-Cjarlins Muzane (Marco Mirabella di Acireale), Campodarsego-Mestre (Giuseppe Chieppa di Biella), Cartigliano-Caldiero Terme (Gabriele Caggiari di Cagliari), Este-Luparense (Simone Di Renzo di Bolzano), San Martino Speme-Levico (Filippo Okret di Gradisca D’Isonzo), Union Clodiense-Spinea (Marco Di Loreto di Terni).

Girone D
Aglianese-Ghiviborgo (Matteo Dini di Città di Castello), Alcione-Athletic Carpi (Stefano Selva di Alghero), Correggese-Lentigione (Cristian Robilotta di Sala Consilina), San Donnino-Prato (Gerardo Garofalo di Torre del Greco), Fanfulla-Seravezza (Michele Piccolo di Pordenone), Mezzolara-Sasso Marconi (Adil Bouabid di Prato), Progresso-Forlì (Guido Iacopetti di Pistoia), Ravenna-Rimini (Davide Gandino di Alessandria), Real Forte Querceta-Bagnolese (Andrea Mazzer di Conegliano), Sammaurese-Tritium (Enrico Eremitaggio di Ancona).

Girone E
Arezzo-Poggibonsi (Marco Peletti di Crema), Cascina-Tiferno (Maksym Frasynyak di Gallarate), Foligno-Scandicci (Ciro Aldi di Lanciano), Follonica Gavorrano-Cannara (Mattia Drigo di Portogruaro), Montespaccato-Flaminia (Nicolò Zammarchi di Cesena), Rieti-Badesse (Luca Selvatici di Rovigo), San Donato Tavarnelle-Pro Livorno (Antonio Monesi di Crotone), Sangiovannese-Pianese (Mauro Stabile di Padova), Sporting Trestina-Unipomezia (Raffaele Gallo di Castellammare di Stabia).

Girone F
Atletico Terme Fiuggi-Castelnuovo Vomano (Silvia Gasperotti di Rovereto), Aurora Alto Casertano-Vastogirardi (Andrea Valentini di La Spezia), Montegiorgio-Vastese (Matteo Campagni di Firenze), Pineto-Alma Juventus Fano (Federico Olmi Zippilli di Mantova), Recanatese-Porto D’Ascoli (Cristian Ursini di Pescara), Notaresco-Chieti (Giacomo Ravara di Valdarno), Sambenedettese-Matese (Deborah Bianchi di Prato), Tolentino-Castelfidardo (Sergio Palmieri di Conegliano), Trastevere-Nereto (Andrea Migliorini di Verona).

Girone G
Arzachena-Vis Artena (Davide Matina di Palermo), Cassino-Afragolese (Alberto Poli di Verona), Cynthialbalonga-Sassari Latte Dolce (Andrea Recupero di Lecce), Giugliano-Atletico Uri (Claudio Giuseppe Allegretta di Molfetta), Lanusei-Insieme Formia (Vittorio Emanuele Teghille di Collegno), Ostiamare-Aprilia (Stefano Grassi di Forlì), Real Monterotondo-Muravera (Marco Menozzi di Treviso), Nuova Florida-Carbonia (Giuseppe Vingo di Pisa), Torres-Gladiator (Felipe Salvatore Viapiana di Catanzaro).

Girone H
Audace Cerignola-Virtus Matino (Lucio Felice Angelillo di Nola), Bisceglie-Brindisi (Fabrizio Carsenzuola di Legnano), Casarano-Rotonda (Mattia Mirri di Savona), Fasano-Molfetta (Antonio Liotta di Castellammare di Stabia), Casertana-Mariglianese (Pietro Campazzo di Genova), Gravina-Francavilla (Erminio Cerbasi di Arezzo), Lavello-Nocerina (Luca Capriuolo di Bari), Nardò-Bitonto (Raimondo Borriello di Arezzo), Altamura-Sorrento (Federico Muccignato di Pordenone).

Girone I
Castrovillari-Santa Maria Cilento (Alessandro Recchia di Brindisi), Fc Lamezia-S. Agata (Emanuele Bracaccini di Macerata), Gelbison-Cittanova (Gianluca Renzi di Pesaro), Giarre-Troina (Davide Galiffi di Alghero), Licata-Rende (Guido Verrocchi di Sulmona), Portici-Acireale (Enrico Cappai di Cagliari), Real Aversa-Cavese (Giovanni Agostoni di Milano), San Luca-Trapani (Gabriele Totaro di Lecce).