Indietro
venerdì 20 maggio 2022
menu
Ginnastica Ritmica

Campionato di Serie C: le ginnaste del Titano chiudono a metà classifica

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 29 apr 2022 14:32
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

A Roma, si è svolta, nella giornata del 24 aprile, la 3ª e ultima prova del Campionato a squadre di Serie C di ginnastica ritmica, che vedeva schierate nella zona tecnica 3, ben 38 società appartenenti ad Abruzzo, Emilia-Romagna, Lazio, Marche e Umbria. Vincitrice è risultata la squadra S.S. Lazio Ginnastica Flaminio, che ha anche ottenuto la promozione in serie B.

La squadra biancazzurra, composta dalle ginnaste Gloria Ambrogiani, Emma Fratti, Annalisa Giovannini e Vittoria Magnani in qualità di riserva, accompagnate dalle tecniche Federica Protti e Serena Sergiani, ha concluso la sua competizione in 17ª posizione.

La prima a scendere in pedana è stata Gloria al cerchio, che purtroppo a causa di una perdita non è riuscita ad ottenere il punteggio sperato. Tornata in seguito in pedana, ha saputo poi pienamente riscattarsi eseguendo un bellissimo esercizio alle clavette. Annalisa si è confermata sempre dolce ed elegante alla palla, mentre alla giovane Emma è spettato l’attrezzo più ostico, il nastro, che ha saputo comunque dimostrare di saper già ben interpretare e gestire. La somma delle due prove migliori su tre disputate ha regalato alle ragazze della squadra sammarinese un piazzamento a metà classifica con un totale di 87,600.

A conclusione di questo campionato, le tecniche possono ritenersi soddisfatte del percorso e del lavoro di squadra intrapreso dalle proprie ginnaste, che hanno saputo condurre le tre prove in costante crescita, migliorando ogni volta i propri risultati, dimostrando grande determinazione, sempre maggiore sicurezza e confermando il proprio valore e potenzialità.