Indietro
venerdì 20 maggio 2022
menu
Boxe Polisportiva Riccione

Martini, Montalbini e Omiccioli a Savignano per il "Memorial Carabini Nello"

In foto: Il tecnico Iobbi, Martini, Omiccioli, Montalbini ed il tecnico Cancellieri
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
gio 31 mar 2022 17:09
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Finalmente si torna sul ring. Sabato 2 aprile, all’Italica Boxe (Seven Sporting Club di Savignano sul Rubicone), è infatti in programma la riunione pugilistica denominata “Memorial Carabini Nello” alla quale parteciperà anche la Boxe Riccione con i suoi atleti.

Un appuntamento reso ancora più atteso dal lungo stop invernale forzato dalle regole anti-Covid: “Ripartiamo a pieno regime – commenta entusiasta Ivan Cancellieri, coach della sezione Boxe della PolCom – e sabato portiamo sul ring di Savignano Dafne Martini, Erica Montalbini e Matteo Omiccioli, un nuovo acquisto arrivato da Fano per combattere con i nostri colori. Matteo è stato già un mio atleta quando allenavo a Fano, diciamo che è stato una mia scoperta e nel tempo si è evoluto. Ora è tornato e siamo molto contenti. Sarà una gran bella riunione di pugilato, non siamo al top fisicamente ma mentalmente siamo pronti. Posso sicuramente dire che comunque vada sarà un successo, è da dicembre che siamo fermi, ci siamo allenati sporadicamente per colpa di questa pandemia e adesso abbiamo tutti una gran voglia di ricominciare”.

E Cancellieri svela già qualcosa per il futuro: “Abbiamo l’intenzione di fare tante belle cose. Tra queste, una delle più importanti è la trasferta che faremo in Canada a metà luglio”.

Il “Memorial Carabini Nello” (inizio gare ore 16, ingresso libero) si snoderà su 12 incontri (maschili e femminili). Per la Boxe Riccione saliranno sul ring savignanese Dafne Martina (categoria Elite kg 58) contro Martina Malatesta (Italica Boxe), Erica Montalbini (Elite kg 62) contro Elena Gelsi (Italica Boxe) e Matteo Omiccioli (Elite kg 64) contro Daniele Marchionni (Boxe Valconca).