Indietro
sabato 28 maggio 2022
menu
A Misano World Circuit

Due mesi al Misano Grand Prix Truck, il grande happening dedicato ai camionisti

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 25 mar 2022 11:11 ~ ultimo agg. 11:16
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Meno di due mesi al Misano Grand Prix Truck 2022, che tornerà all’abituale appuntamento primaverile a Misano World Circuit, il 21 e 22 maggio.

Dopo lo stop forzato nel 2020 a causa del Covid e la ripartenza dello scorso anno con oltre 10mila spettatori, l’attesa è per un ritorno al passato avvicinandosi alle 40mila presenze.

Sarà l’occasione per festeggiare il 30° compleanno del Goodyear FIA European Truck Racing Championship a Misano World Circuit. Fu infatti nel 1992 la prima edizione della spettacolare gara in pista dei cosiddetti ‘bisonti della strada’. Misano Grand Prix Truck ha ormai consolidato un suo valore anche di profilo economico per l’indotto sul territorio, misurato prima del Covid in 14 milioni di euro.

Oltre ad essere l’unico appuntamento in Italia del prestigioso campionato, l’evento a Misano World Circuit sarà il primo round stagionale, quindi particolarmente atteso, dopo i test ufficiali di inizio aprile al Nurburgring in Germania. Partirà dalla Motor Valley, quindi, la caccia al titolo vinto nel 2021 dall’ungherese Norbert Kiss. Il peso minimo dei camion in pista è di 53 quintali, la velocità è limitata per regolamento a 160 km/h, ma potrebbero raggiungere oltre 200 km/h. la formula prevede quattro gare per ogni weekend ed un’inversione, in gara 2 e 4, delle prime otto posizioni dell’ordine di arrivo delle gare precedenti,

Anche quest’anno bellissime novità nella partecipazione di donne in pista alla guida dei truck. Emma Mäkinen, finlandese dell’Ice Racing, sarà in pista col Team Schwabentruck che gareggia con camion Iveco S-WAY R. Farà coppia con Steffi Halm, ormai presenza fissa sulla griglia, per un team tutto femminile.

Emma, ​​24 anni, è figlia di Mika Mäkinen, pilota di camion che ha anche corso per diversi anni nel campionato europeo; guida veicoli veloci da quando aveva 15 anni, ha corso su auto da turismo e ha vinto una Coppa nazionale di Endurance.

Nel paddock tornerà l’area commerciale nella quale la community dei camionisti potrà incontrare i nuovi modelli presentati dai costruttori, oltre ai prodotti delle aziende della filiera dell’autotrasporto. Aree con animazione e musica per creare il consueto clima di festa.

Il terzo elemento di successo del Misano Grand Prix Truck è il raduno dei camion decorati. Quest’anno si tornerò al numero storico di 200 mezzi, provenienti da tutta Europa.

Misano Gran Prix Truck è accompagnato anche dalla media partnership con Trasportare Oggi e Vado e Torno, leader nell’informazione e nella comunicazione nel mondo dei trasporti e della logistica. Saranno proposti i test drive nella pista internazionale coi mezzi messi a disposizione dalle case costruttrici, a cui se ne aggiungeranno anche altri ed esterni al circuito.

Mentre è pronto il poster ufficiale, è già attiva la prevendita sul sito misanocircuit.com e sulla piattaforma TicketOne, con la proposta di un biglietto circolare che comprende l’accesso alla tribuna, all’area sportiva e commerciale nel paddock e l’accesso alla MWC Square con tutte le sue proposte e iniziative speciali.