Indietro
domenica 22 maggio 2022
menu
Baseball Serie A

Buon test tra San Marino e Falcons

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
sab 19 mar 2022 19:40 ~ ultimo agg. 23:19
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Buon test per il San Marino Baseball con i Torre Pedrera Falcons. A Serravalle, in quella che era sostanzialmente la preview della prima partita di campionato, i Campioni d’Italia si sono imposti 8-0 facendo registrare buoni segnali in tutti i reparti.

Nell’occasione hanno anche debuttato Grasso (catcher) e Peluso (pitcher), nuove aggiunte al roster e ufficialmente tesserati per la stagione in corso.

La squadra di Doriano Bindi è scesa in campo con Leonora in prima, Pulzetti in seconda, Ferrini in terza ed Epifano interbase. Esterno sinistro Di Fabio, al centro Celli e a destra Batista. Battitore designato Lorenzo Di Raffaele.

Sul monte di lancio il partente è stato Luca Di Raffaele (3 inning, 8 strikeout, una valida e una base ball), poi spazio a Quevedo (2 inning, 5 strikeout, nessun arrivo in base), Quattrini (2 inning, 3 strikeout, una valida), Baez (1 inning, due strikeout) e Peluso (1 inning, 2 strikeout).

Il punteggio si è mosso al primo inning con quattro punti. Dopo le basi ball a Ferrini e Batista, è stata la valida di Celli a portare a casa l’1-0, quella di Leonora ha spinto a casa il 3-0, la battuta in diamante di Epifano ha generato il 3-0 e il doppio di Grasso ha spinto il punto del 4-0. Nel secondo inning, con due out, Lorenzo di Raffaele tiene in gioco la squadra con la base ball, mentre Leo Ferrini la spara fuori dalle recinzioni per il fuoricampo da due punti (6-0).

Il 7-0 arriva al 5° ed è firmato da Celli col solo-homer, mentre l’8-0 è in coda, al 9°, con la valida a destra di Leonora che porta a casa Ferrini.

Nel box di battuta da registrare le tre valide di Leonora e le due di Celli e Grasso. Inoltre, sempre in base Leo Ferrini.

Il prossimo appuntamento è fissato per sabato 26, con la squadra di Doriano Bindi che salirà a Godo per l’ultimo test prima dell’inizio del campionato.