Indietro
lunedì 23 maggio 2022
menu
Campionato Sammarinese

Ruggito Pennarossa: i play off a un passo. Gli anticipi della 23a giornata

In foto: ©FSGC
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
sab 26 feb 2022 18:49 ~ ultimo agg. 18:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

C’è tanta neve, nella parte alta della Repubblica, ad attendere le formazioni interessate dal programma degli anticipi della 23a giornata di campionato.

Piani rivisti in mattinata, vista l’inagibilità degli impianti di Montecchio e Fiorentino. Così Faetano-Fiorentino si sposta a Dogana, mentre Virtus-San Giovanni muta anche di orario oltre che di luogo: calcio d’inizio alle 18:30 ad Acquaviva. Visto inoltre il permanere delle condizioni di accumuli di neve in quota, la FSGC comunica lo slittamento di La Fiorita-Folgore ad Acquaviva (ore 18:30) e di Murata-Juventus-Dogana a Dogana (ore 19:00).

Tre Penne-Tre Fiori è la partita di cartello e non tradisce le attese. Già al 7’ infatti, arriva il primo sussulto. Sugli sviluppi di un corner, Kevin Zonzini trova lo spiraglio vincente per sbloccare il punteggio in favore della capolista. Condizione che permane fino in chiusura di frazione, quando il Tre Fiori del debuttante Borgagni trova la via dell’1-1, sempre su azione d’angolo e grazie a De Lucia. Nonostante una ripresa movimentata nessuna delle due squadre riesce a piazzare la zampata in grado di far pendere la bilancia dalla propria parte. Pareggio che darà l’opportunità a La Fiorita, in caso di vittoria sulla Folgore, di portarsi a -5 dalla vetta con una partita in meno rispetto alla capolista. La quinta ‘X’ nelle ultime sei uscite mette pressione ad un Tre Fiori che vede avvicinarsi alla zona play-off anche il Pennarossa.

Gol decisivi in avvio di gara anche negli altri incontri, che salutano gli acuti di Faetano e, appunto, Pennarossa. Entrambe estendono il loro periodo positivo, confermandosi formazioni ciniche e compatte. Il club di Chiesanuova si fa bastare il gol di Michelotti nei primissimi minuti del primo tempo. La prima gioia stagionale per il centrocampista sammarinese basta e avanza per superare il Domagnano e proiettare i Biancorossi a ridosso del quarto posto. La Virtus, infatti, è distante appena un punto e domani non potrà sbagliare col San Giovanni.

Con una rete per tempo, agli estremi della partita, il Faetano può festeggiare il suo quarto successo nelle ultime sei uscite. Un rendimento che ha concesso agli uomini di Girolomoni di coltivare importanti e concrete ambizioni, fiaccando contestualmente quelle di un Fiorentino incappato nel terzo K.O. consecutivo. A far saltare il banco sono Filippo Tamburini all’11’ e Palazzi, a segno su rigore a cinque minuti dalla fine. Per il centrocampista gialloblù, terzo gol nelle ultime tre giornate. Il tutto per un bottino personale di quattro gol in campionato, che lo rendono il miglior realizzatore del Faetano. Due vittorie, quelle maturate oggi, che hanno di fatto spezzato la classifica in due tronconi.

Questo il programma della 23a giornata di campionato:

PENNAROSSA
Semprini, Mantovani, D. Conti, A. Conti (dall’82’ De Biagi), Tomassini, Baldani, Michelotti, Isaraj, Rastelli, Stefanelli (dal 90’ Dema), Sebastiani (dal 46’ Ottaviani)
A disposizione: Giuliani, Tiboni
Allenatore: Andy Selva
DOMAGNANO
Colonna, Nanni, Averhoff (dal 67’ Grieco), Olivieri, Parma, Bacchiocchi, Fancellu (dall’82’ Ricchi), Ceccaroli, Angelini, Gaiani, Gabellini
A disposizione: Ermeti, Francioni, Semproli, Faetanini
Allenatore: Massimo Mancini
Arbitro: Domenico de Girolamo
Assistenti: Laura Cordani e Carmine Nuzzo
Quarto ufficiale: Andrea Piccoli
Marcatori: 8’ Michelotti
Ammoniti: Parma, Ceccaroli, Isaraj, Averhoff, Michelotti

TRE PENNE
Migani, Sartori (dal 38’ Cibelli), Cauterucci, Righini (dal 65’ M. Semprini), Casadei, Genestreti, Zonzini (dal 65’ P. Semprini), Battistini, Chiurato, Gai, Badalassi (dal 73’ Pieri)
A disposizione: Zambetti, Lombardi, Zafferani
Allenatore: Stefano Ceci
TRE FIORI
A. Simoncini, D. Simoncini, Della Valle (dall’88’ D’Addario), De Lucia, Grani (dal 77’ Ciccione), Pracucci, Adami Martins, Lentini, Gjurchinoski, Dolcini (dal 65’ Corinto), Cuzzilla
A disposizione: Teodorani, Astolfi, Rossi, Ramundo
Allenatore: Gian Luca Borgagni
Arbitro: Andrea Mei
Assistenti: Andrea Guidi e Leonardo Battista
Quarto ufficiale: Outail Kaddoudi
Marcatori: 7’ Zonzini, 41’ De Lucia
Ammoniti: Lentini

FAETANO
Marino, Federico, Soumah, Tomassoni, Russo (dall’88’ Barretta), Tamburini (dall’88’ Igbin), Palazzi, Giardi (dal 90’ Dominella), Pini, Kalemi, Magno
A disposizione: Rossi, Della Valle, Fatica, Romagna
Allenatore: Danilo Girolomoni
FIORENTINO
Bianchi, Paglialonga (dal 68’ Zouhri), Bottoni, Filippi, Arrigoni (dall’88’ Borgagni), Colagiovanni, Calzolari (dall’88’ Becchimanzi), Michelotti (dal 47’ Baizan), Castellazzi, Abouzziane (dall’88’ Perlaza), Ben Kacem
A disposizione: Berardi, Terenzi
Allenatore: Enrico Malandri
Arbitro: Marco Avoni
Assistenti: Gianmarco Ercolani e Andrea Depaoli
Quarto ufficiale: Luca Tura
Marcatori: 11’ Tamburini, 85’ rig. Palazzi
Ammoniti: Tamburini, Ben Kacem, Kalemi, Calzolari, Pini

FSGC | Ufficio Stampa