Indietro
giovedì 19 maggio 2022
menu
San Marino Academy

I Giovanissimi ripartono col piede giusto, Titane del futsal fermate dalla capolista

In foto: ©SMAcademy
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 5 minuti
lun 28 feb 2022 18:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 5 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

SETTORE FEMMINILE
La Primavera si rialza dopo il k.o. di Firenze imponendo un netto 5-0 al Ravenna. Le Titane aprono le marcature al 25’ con Diversi, per poi completare la goleada nel secondo tempo grazie a Sietchiping Nzepa, Berveglieri, Bonora e Pirini. Ancor più largo il successo delle Under 15, anche loro opposte alle giovani Leonesse giallorosse. Il risultato finale della sfida di Faetano recita 11-0, effetto delle marcature multiple di Terenzi (poker), Yazici (tripletta), Toraldo (doppietta) e di quelle singole di Zamparini e Paone. Derby a tinte bianconere invece per le Under 17, che iniziano il cammino nel Girone Gold con una sconfitta per 3-1. Le romagnole padrone di casa vanno sul doppio vantaggio con Grossi e Dumitru; nel finale di tempo, Buldrini Pasquini abbozza una rimonta che rimane però solamente nelle intenzioni delle ragazze di Katia Cerea, colpite una terza ed ultima volta da Polazzi all’alba della ripresa.

SETTORE MASCHILE
Campionati nazionali
L’ultima di campionato non regala sorrisi ai ragazzi della Primavera 4, che escono battuti dal campo del Fiorenzuola. Padroni di casa che riescono ad imporsi con il risultato di 2-0, frutto delle reti di Fabricio Kashari e di Guglielmetti, ambedue giunte nell’ultimo quarto d’ora di gara. L’altra formazione nazionale impegnata nel week-end era quella degli Under 16, anche loro costretti a cedere le armi per 2-0 nei confronti dell’avversario di giornata. In questo caso, l’Ancona Matelica era in visita ai ragazzi di Gianluca Leoni, colpiti due volte da Bambozzi.

Campionati provinciali e regionali
In un programma zeppo di ritorni in campo, si registrano due hurrà: quello dei Giovanissimi Provinciali di Piselli e quello degli Under 13 Professionisti, questi ultimi alla prima uscita nella loro post season. Nella prima frazione di gioco il Piacenza, padrone di casa, impatta 1-1 con i ragazzi di Mastini, che mandano a referto Zavoli; vittoria emiliana (1-0) nel secondo tempo e riscatto biancoazzurro nel terzo, vinto 1-0 grazie all’acuto di Raschi. Verdetto demandato allora agli shootout, che i giovani Titani fanno propri con il punteggio di 28-21. Alla fine il risultato complessivo recita 3-2. I Giovanissimi Provinciali fanno valere invece il fattore campo nei confronti dell’Accademia Marignanese, che a Domagnano è costretta a cedere 2-0. Decisivo, per i colori sammarinesi, Burioni, autore di una doppietta. Stesso risultato ma di segno opposto per gli Allievi Provinciali, che ripartono dopo la sosta con un k.o. esterno. La squadra B del River Delfini sfrutta un breve lasso a ridosso del quarto d’ora di gioco per mettere a segno un uno-due letale: il vantaggio lo firma Zaghini al 12’, mentre il 2-0, che arriva due soli giri di lancette dopo, è di Basilico. Sconfitte in trasferta anche le formazioni degli Under 19 regionali e degli Under 14 a nove: i primi cedono 2-1 sul campo della Vis Novafeltria, che reagisce al vantaggio ospite di Codispoti andando a segno due volte la Frihat, la seconda al 90’ e in regime di inferiorità numerica visto il rosso guadagnato da Riccardo Bovicelli dodici minuti prima. I più giovani incappano invece in una domenica storta in casa della FYA Riccione, che si impone 6-0 grazie ai centri di Dona, Paci (tripletta) e De Cicco, oltre allo sfortunato autogol di Pasquali.

SETTORE FUTSAL
La capolista del Girone A di Serie A2 impone la sua legge anche al Campo Don Pippo. Il VIP Tombolo fa 15 su 16 in
stagione costringendo allo stop le ragazze di Pini dopo una striscia di otto risultati utili consecutivi. Le padrone di casa vengono colpite una prima volta da Dos Santos al 12’ e poi subiscono, pochi secondi prima della sirena dell’intervallo, anche il 2-0 a firma di Fernandes Balardin. La 7 ospite replica su rigore a 5’ dal termine, per un 3-0 VIP che viene sporcato a stretto giro da Cabrera, senza però che le Titane possano pensare di risalire la china. Anzi, la capolista arrotonda negli ultimi scampoli di gara con Valente, che scrive in maniera definitiva un verdetto ulteriormente appesantito, per le ragazze di casa, dal rosso a Taioli per fallo di mano sulla linea di porta. Un gol negli ultimissimi secondi c’è anche nel confronto Under 21 fra la San Marino Academy e il Due G Futsal Parma, e in questo caso marca la differenza in senso doloroso per i giovani Titani. La gara, ricca di gol, è un saliscendi inaugurato dopo 2′ da Mora Lopez. Billi ristabilisce l’equilibrio sul parquet di Acquaviva al 13’, dando il ‘la’ ad un sorpasso che poco dopo viene completato da Menghi. Prima del fischio di fine frazione c’è tempo per altri fuochi d’artificio: Nasini riporta il Parma sulla linea di galleggiamento, ma negli ultimi minuti pensano Zanotti e Cavalli a mettere a distanza di sicurezza gli ospiti. Situazione tutt’altro che definitiva, se è vero che nella ripresa Santarelli e di nuovo Nasini riescono a ristabilire l’equilibrio, per un 4-4 spezzato beffardamente – sponda Academy – dal guizzo di Santarelli, che attinge ai minuti di recupero per esplodere la conclusione forte e precisa che vale i tre punti emiliani.

Campionato femminile Primavera, 18° giornata | Ravenna Women – San Marino Academy 0-5
RAVENNA WOMEN
Capecchi, Campi, Loberti (dal 73’ G. Kurti), Ceciliani (dall’87’ F. Kurti), Bussolari (dall’87’ Mambelli), Lorenzini, Akremi (dal
73’ Priviero), Babini, Lauro, Bonacci, Troyse
A disposizione: Bedeschi, Pagani, Bertarelli, Tosoni
Allenatore: Andrea Parlani
SAN MARINO ACADEMY
G. Zaghini, Cardona, Desiati, Modesti, Paolini (dall’85’ Lombardi), A. Zaghini, Bonora (dall’85’ Casali), Diversi, Berveglieri (dal 90’ Mariani), Pirini, Sietchiping Nzepa (dall’88’ Sanchi)
A disposizione: Scotti, Fraternali, Sambuchi
Allenatore: Matteo Urbinati
Arbitro: Adil Bouabid di Prato
Assistenti: Lucio Magherini di Prato, Simone Piomboni di Città di Castello
Marcatori: 25’ Diversi, 60’ Sietchiping Nzepa, 73’ Berveglieri, 83’ Bonora, 90’ Pirini

Campionato nazionale Primavera 4, 14° giornata | Fiorenzuola – San Marino Academy 2-0
FIORENZUOLA
Ruta, Parenti (dal 52’ Tanzi), Bernardi, Arcopinto, Marmiroli, Gazzola, Libonati (dal 69’ Preda), E. Kashari (dal 69’ F.
Kashari), Anelli (dall’89’ Spagnolo), Caffarra (dall’89’ Avitabile), Guglielmetti
A disposizione: Maini, Maselli
Allenatore: Francesco Turrini
SAN MARINO ACADEMY
Amici, Severi, M. Pasolini, Dolcini, Casadei, Giambalvo, F. Pasolini (dall’87’ Lazzari), Castellani (dall’82’ Ugolini), Gasperoni
(dal 75’ Nucci), Guerra (dal 54’ Terenzi), Santi (dall’82’ Sebastiani)
A disposizione: Battistini, Giannini, Vittori, Semprini, Sarti, Gatti
Allenatore: Nicola Cancelli
Arbitro: Giovanni Antonini di Rimini
Assistenti: Zakaria Noubhani e Salvatore Zelante di Piacenza
Ammoniti: Caffarra, Giambalvo
Marcatori: 76’ F. Kashari, 84’ Guglielmetti

Campionato Under 16 Serie C, 10° giornata | San Marino Academy – Ancona Matelica 0-2
SAN MARINO ACADEMY
Mularoni (dal 51’ Lotti), Domeniconi (dal 77’ Dolcini), Riccardi, Zafferani (dal 41’ Fabbri (dal 77’ Baldani)), Valentini (dal 77’
Gennari), Carbonara, Cervellini, Yazici, Celli, Righi, Capicchioni
A disposizione: Molari, Cavalli
Allenatore: Gianluca Leoni
ANCONA MATELICA
Braghetti, Marini (dal 77’ Filipponi), Marchegiani, Bruzzechesse (dal 49’ Squarcia), Paoltroni (dal 60’ Pierantoni), Galeotti,
Novelli (dal 77’ Bergantino), Girolimini, Bambozzi, Useini, Priori (dal 41’ Bordoni)
A disposizione: Bianchi, Grassi, Bolletta, Atzori
Allenatore: Mattia Casaccia
Arbitro: Alessandro Tassi di Forlì
Assistenti: Simone Clemente e Rinet Elezi di Ravenna
Ammoniti: Carbonara
Marcatori: 60’ e 74’ Bambozzi

Serie A2 femminile di futsal, 16° giornata | San Marino Academy – VIP Tombolo 1-4
SAN MARINO ACADEMY
Giorgi, Taioli, Mordenti, Maglieri, Lanzarotti, Comandini, Giudice, Turnone, Cabrera, Cardillo, Giardina, Severino
Allenatore: Roberto Pini
VIP TOMBOLO
Verdù, Carollo, Tonon, Bisognin, Andreia, Fernandes Balardin, Dos Santos, Tomasi, Valente, Fichera, Foddai, Costa
Allenatore: Luigi Zanetti
Arbitro 1: Mirko Cino di Modena
Arbitro 2: Matteo Valli di Faenza
Cronometrista: Pasquale Marchica di Bologna
Ammoniti: Cabrera, Tomasi, Giorgi
Espulsi: Taioli (rosso diretto)
Marcatori: 12’ Dos Santos, 20’ e 35’ (rig.) Fernandes Balardin, 36’ Cabrera, 39’ Valente

Ufficio Stampa San Marino Academy