Indietro
sabato 22 gennaio 2022
menu
Calcio Femminile B

San Marino Academy, dal Napoli arriva Melanie Kuenrath

In foto: Melanie Kuenrath (Foto FIGC)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 14 gen 2022 18:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Dopo aver salutato Chiara Groff, passata alla Lazio, la Prima Squadra della San Marino Academy si prepara ad accogliere Melanie Kuenrath, centrocampista altoatesina proveniente dal Napoli e prima in forza alla Florentia San Gimignano, dopo essersi formata calcisticamente al Bayern Monaco ed avere anche indossato la maglia azzurra a livello di Nazionali giovanili. È lei il primo rinforzo invernale per Alain Conte.

“Per adesso non ho ancora incontrato le compagne, ma ho già avuto delle prime conversazioni con il Direttore Sportivo e con il mister – fa sapere la nuova Titana -. Non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura. Vedo tanto potenziale in questa squadra e voglio dare il mio contributo per portarla più lontano possibile. La Serie B è un campionato estremamente competitivo e per il momento c’è del terreno da recuperare, ma la strada è lunga e sono convinta che potremo fare bene, ragionando una partita per volta.”

Giocatrice dalla vocazione offensiva, Melanie porta con sé i frutti di una doppia formazione calcistica: italiana e
tedesca. “Il calcio tedesco è molto diverso da quello italiano – sottolinea l’ex Napoli -. Ho avuto la fortuna di poter crescere all’interno di un’ottima scuola calcistica. Avevo intorno a me giocatrici forti e ogni giorno mi era richiesto di dare il massimo. Quanto alle esperienze in Nazionale, quelle sono state uniche e incredibili. Vestire la maglia azzurra è il sogno di ogni calciatrice. Col tempo sono cresciuti in me nuovi sogni e obiettivi. Le esperienze fatte mi hanno dato tanta forza, ma anche insegnato che non ci si può adagiare mai. E io non smetterò mai di lottare e lavorare per i miei obiettivi.”

La prossima settimana Melanie sosterrà il primo allenamento con il nuovo gruppo. Quanto all’esordio ufficiale, gennaio non riserverà occasioni, visto l’attuale stato di sospensione del campionato che perdurerà almeno fino al 6 febbraio. Un lasso che Melanie potrà sfruttare per lavorare sull’affiatamento con le compagne e mettere le proprie caratteristiche al servizio di mister Conte. “Se dovessi descrivermi, direi che sono una giocatrice molto tecnica e con buona visione di gioco – sostiene di sé la centrocampista classe 1999 -. Mi piace giocare al servizio delle compagne e proporre assist, ma non disdegno affatto la ricerca del gol.”

Ufficio Stampa San Marino Academy