Indietro
lunedì 17 gennaio 2022
menu
FSGC

Titano Futsal Cup: La Fiorita e Cailungo si sfidano per la prima vittoria

In foto: ©FSGC
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
mer 1 dic 2021 18:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Torna giovedì sera la Titano Futsal Cup, giunta alla quinta giornata della fase a gironi.

Partendo dal Girone B, è certamente la sfida di Acquaviva tra Juvenes-Dogana e Fiorentino a tenere banco (ore 21:45). Si affrontano infatti prima e seconda del raggruppamento, separate da tre punti. Distanza che la squadra di Michelotti si augura di colmare domani, regalando agli avversari di giornata il primo dispiacere in Futsal Cup. Di par suo, la Juvenes-Dogana è capolista a punteggio pieno, con tre vittorie in altrettante uscite. Non sarà della partita Andrea Guidi, espulso nel turno precedente.

L’esito di questo incontro interessa da vicino anche alla Virtus, attesa dal confronto di Fiorentino (ore 20:15) con il Cosmos. I gialloverdi arrivano dalla bruciante sconfitta in campionato col San Giovanni, mentre la squadra di Acquaviva dalla buona prestazione col Domagnano – fermato sul pareggio a reti bianche. Con un successo, gli uomini di Pollini salirebbero a quota nove punti. Il che significherebbe quantomeno ritrovarsi al secondo posto, se non in coabitazione con Juvenes-Dogana e Fiorentino in vetta. Per il Cosmos è determinante ricercare la vittoria per non vedere la quota play-off – rappresentata dalla terza posizione in classifica – allontanarsi ulteriormente rispetto ai tre punti che separano attualmente i ragazzi di Canducci dai prossimi avversari.

Discorso che può e deve essere esteso al Pennarossa, sinora sempre battuto in Titano Futsal Cup. L’incontro col Faetano (Acquaviva, 20:15) se non rappresenta un’ultima spiaggia rischia di essere un chiaro crocevia della stagione di Poggiali e compagni. Battere i gialloblù potrebbe fin da subito riaprire ogni discorso nel Girone B, specialmente se dovessero incastrarsi alcuni risultati di altre partite. Destinazione ancor più evidente dei pensieri dei ragazzi di Corbelli, che di punti in classifica ne hanno già incamerati tre.

Turno di riposo per la capolista Folgore nel Girone A, dove il Domagnano è chiamato all’ostacolo San Giovanni (Dogana, 20:15). Cliente tutt’altro che comodo, il club allenato da Gualtieri, che ha già ottenuto quattro successi in campionato e quattro punti in Futsal Cup. Tanti quanti quelli ottenuti da Libertas e proprio Domagnano, con cui condivide la terza piazza. Ma sono solo i giallorossi a non aver ancora osservato il turno di riposo in questo terzetto, condizione che sottolinea l’importanza di ottenere un risultato positivo per i ragazzi di Mussoni nello scontro diretto di domani. Diverse defezioni da ambo i lati: fronte San Giovanni quella non da poco di Massimiliano Casali, che con i suoi 14 gol stagioni sta contribuendo in prima persona al positivo avvio di stagione dei rossoneri.

Di questa sfida vuole approfittare il Tre Fiori. Seconda in solitaria con sei punti, la squadra gialloblù intende
avvicinare la vetta nella sfida alla Libertas (Dogana, 21:45). Tra i granata mancherà lo squalificato Mirko Giardi, in campo nel prezioso successo ottenuto lunedì sera col Pennarossa in campionato. Non si annoverano assenze imputabili a provvedimenti disciplinari nella squadra di Bugli, che vuole capitalizzare il periodo positivo anche nella quarta uscita di coppa: sette vittorie, un pareggio ed una sconfitta finora per il Tre Fiori, caduto di misura con la Folgore a cinque minuti dalla fine.

Interessante anche Cailungo-La Fiorita, che si giocherà in seconda serata a Fiorentino (ore 21:45). Le squadre di Palermino e Venerucci non hanno ancora ottenuto vittorie nella competizione, ma nulla è perduto. Visti infatti gli scontri diretti al livello superiore – con il terzo posto ancora a portata per entrambe – primeggiare nel confronto di domani sera può seriamente rilanciare le ambizioni della squadra vincente. Spettatore interessato Elia Venerucci, che non potrà portare il suo contributo alla causa rossoverde in quanto incorso in somma di ammonizioni settimana scorsa.

Ecco il quadro della 5a giornata di Titano Futsal Cup:

LE CLASSIFICHE

FSGC | Ufficio Stampa

Notizie correlate
di Icaro Sport   
di Icaro Sport   
Meteo Rimini
booked.net