Indietro
lunedì 17 gennaio 2022
menu
Tennis A2 Maschile

Play out: il Tennis Club Viserba batte 4-2 l'Angiulli Bari al ritorno ed è salvo

In foto: La formazione del Tennis Club Viserba al completo
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 5 dic 2021 17:43 ~ ultimo agg. 17:48
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Il Tennis Club Viserba batte in casa 4-2 l’Angiulli Bari e, dopo il pareggio per 3-3 all’andata in terra pugliese, festeggia la meritata salvezza in A2.

Questo l’esito dei play-out che consente al team riminese di rimanere in categoria dopo un confronto da protagonista sui campi di casa. Pugliesi subito in vantaggio grazie al punto conquistato dall’ucraino Oleksandr Ovcharenko sul rientrante Alberto Bronzetti, che ha ripreso gli allenamenti da due settimane dopo l’infortunio al polso. Grande battaglia nell’altro singolare tra due giovani di talento, l’imolese Filippo Di Perna e Benito Massacri per l’Angiulli. Ha vinto Di Perna, pareggiando i conti per Viserba, bravo il romagnolo a risalire da 3-5 nel secondo set e portare a casa un match che ha pesato tantissimo nell’economia dell’incontro tra le due squadre.

Viserba sale sul 2-1 grazie al punto vinto facilmente da Manuel Mazza su Fabrizio Andaloro nel confronto tra i n.1. Il riminese ha fatto il bis rispetto al successo ottenuto una settimana fa in Puglia, mostrando una grande condizione di forma. Il punto del 3-1, con tanto di “positivo” è conquistato da Diego Zanni che domina Luca Narcisi nel 1° set, poi vince un secondo set di pura lotta, breccando all’11° gioco dopo aver sprecato diverse palle break già sul 3-3. Si va ai doppi sul 3-1 Viserba.

Diventa decisivo il doppio conquistato da Mazza-Bronzetti su Ovcharenko-Narcisi in tre set, emozionanti ed equilibrati, che prendono la strada per Viserba in un lottatissimo super tie-break finale. Sul 4-1 festa grande per Viserba e l’ultimo doppio diventa ininfluente.

Questi i parziali: Oleksandr Ovcharenko (2.4)-Alberto Bronzetti (2.4) 6-1, 6-3, Filippo Di Perna (2.5)-Benito Massacri (2.4) 6-3, 7-5, Manuel Mazza (2.1)-Fabrizio Andaloro (2.2) 6-1, 6-1, Diego Zanni (2.6)-Luca Narcisi (2.4) 6-0, 7-5.

Doppi: Mazza-Bronzetti b. Ovcharenko-Narcisi 7-5, 2-6, 10-6, Andaloro-Massacri b. Di Perna-Giorgetti 7-5, 4-4 e ritiro.

Ufficio Stampa del Circolo Tennis Viserba

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO