Indietro
menu
Ex colonia all'asta

Europa Verde sulla Bertazzoni: "Prima una soluzione per la Cetacea"

In foto: rilascio di una tartaruga
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 29 dic 2021 10:17
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Europa Verde contro la messa all’asta dell’ex colonia Bertazzoni senza una contestuale previsione di soluzione per la fondazione Cetacea, che opera provvisoriamente in una parte dell’area dell’ex colonia. Obiettivo dell’amministrazione è la riqualificazione dell’area. Sul tema si era pronunciato negativamente anche il PD di Riccione (vedi notizia).

Nella sua nota Europa Verde scrive: “Non siamo assolutamente d’accordo, non sul fatto che si possano e debbano trovare soluzioni per riqualificare la citta’, ma ritenamo che prima si debbano dare certezze alle attività che operano bene e non il contrario, e riteniamo Fondazione Cetacea non sia solo una buona Associazione ma un valore aggiunto”.

E all’amministrazione, che sulla Cetacea aveva detto di volere che restasse a Riccione e che si cercavano soluzioni dice: “Se si vuole davvero che Cetacea resti a Riccione si arrivi prima della vendita a definire, in accordo con l’associazione stessa, una sede opportuna ed adeguata. Chiediamo che venga prolungato entro il 31 dicembre il comodato d’uso per la porzione della Colonia che Cetacea sta attualmente utilzzando e nel caso la stessa Associazione trovasse quell’area adeguata per le sue futura attività di stralciarla dall’asta del 31 gennaio”.