Indietro
venerdì 20 maggio 2022
menu
Ginnastica Ritmica

5° posto per la squadra biancazzurra al Campionato Nazionale d'Insieme Gold

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 19 dic 2021 12:07 ~ ultimo agg. 12:08
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Sabato 11 dicembre a Caorle, in provincia di Venezia, si è svolto il 2° Campionato Nazionale d’Insieme Gold di ginnastica ritmica, ultima gara prevista dal calendario italiano 2021.

La Federazione Sammarinese Ginnastica si è presentata con la sua squadra nella categoria Open composta da Gloria Ambrogiani, Gioia Casali, Giulia Casali, Lucia Castiglioni, Annalisa Giovannini, Camilla Rossi e Matilde Tamagnini, accompagnate dal Tecnico Federica Protti e dal Presidente Fabrizio Castiglioni.

Le atlete biancazzurre sono scese in pedana per prime proponendo un esercizio misto, 3 palle e 2 nastri, e, confrontandosi con altre quindici delegazioni, hanno ottenuto la qualificazione per la finale, giungendo tra le 8 migliori squadre. Nella finale le ragazze hanno mantenuto alta la concentrazione e con grinta e determinazione, dopo una esecuzione bella e pulita, hanno migliorato il loro punteggio di qualificazione, terminando la gara al quinto posto con il punteggio di 18,450. Il titolo nazionale categoria Open è stato conquistato dalla società Estense Putinati di Ferrara.

Erano cinque anni che una squadra sammarinese non si presentava al Campionato Italiano d’Insieme. Il progetto iniziato ad agosto, con le sette atlete selezionate dal Direttore Tecnico Federale, Nani Londaridze, ha portato ad ottimi risultati. Nonostante le difficoltà del periodo e la partecipazione di alcune ginnaste individualiste a gare internazionali, la preparazione della squadra non si è mai fermata. Gli allenamenti sono continuati con le riserve quotidianamente, testimoniando grande affinità e un bel lavoro di gruppo, qualità fondamentali per raggiungere importanti traguardi.

Il Consiglio Federale si ritiene soddisfatto del progetto sostenuto e coglie l’occasione per esprimere la propria stima a tutte le ginnaste che non si sono mai risparmiate e in particolare per ringraziare di cuore le atlete Giulia Casali e Lucia Castiglioni che, per ben tredici anni Giulia e sedici anni Lucia, hanno egregiamente rappresentato San Marino sia a livello nazionale che internazionale e che dopo quest’ultima prova con le compagne, hanno comunicato il loro ritiro dall’attività agonistica.