Indietro
lunedì 28 novembre 2022
menu
Basket Giovanile

RBR: due vittorie e una sconfitta per le squadre giovanili

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 3 nov 2021 13:53
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Under 19 Eccellenza
Angels/RBR Dulca Santarcangelo-Virtus Segafredo Bologna 74-63

Tabellino Angels/RBR: Amati 1, Carletti 8, Mancini 3, Mulazzani 15, Scarponi 12, Panzavolta, Buzzone 6, Fabiani 23, Karpuzi, Rossi 4, James 2, Ricci. All: Ferrari, Brugè.

Inizia finalmente dopo due mesi di lavoro in palestra anche l’avventura dell’Under 19 Eccellenza, targata RBR/Angels, il massimo campionato giovanile, guidato da Coach Mattia Ferrari, Simone Brugè e Andrea Renzi. Avvolti dai lampi e la pioggia i nostri ragazzi sono scesi in campo al Pala SGR per la prima di campionato contro la storica Virtus Bologna con un solo obbiettivo…. Strappare il referto rosa e i due punti in classifica. Una partita intensa fin dai primi minuti, con le due squadre che si sfidano sui due lati del campo studiandosi in attacco e lottando in difesa. I ragazzi di coach Ferrari cercano subito di imporre il proprio ritmo mettendo la testa avanti ad una Virtus Bologna intensa, ma che con alcuni errori è costretta ad inseguire nei primi due quarti. Passaggi, schiacciate, contatti e canestri, continuano a vedersi nel terzo periodo, dove la partita si accende con un tarantolato Luca Fabiani, ben coadiuvato da Filippo Mulazzani. La Virtus non si scompone e accorcia le distanze toccando anche il pareggio nel quarto periodo, ma i nostri ragazzi non vogliono sapere di mollare e guidati dalla grinta di un super Fabiani portano a casa una meravigliosa partita, la prima vittoria di squadra.

Ora però non c’è tempo per i festeggiamenti subito in palestra per preparare la prossima battaglia, in programma lunedì 8 novembre sempre al Pala SGR, alle ore 19.00, con Junior Basket Ravenna.

Under 15
Cestistica Argenta-IBR/RBR Warriors 57-74

Parziali: 9-14; 26-35; 49-60; 57-74.

Tabellino IBR/RBR Warriors: Amaroli 2, Amati 5, Antolini 4, Curci 5, De Gregori 9, Frisoni 7, Lisi 8, Pederboni 4, Pennisi, Toni 3, Valmaggi 27, Zanni.

Vincono anche gli Under 15 di Mathias Gollinucci sul campo di Argenta nella prima di campionato. I Warriors nel primo tempo mostrano un buon gioco di squadra che, insieme a una difesa molto decisa, permette ai riminesi di andare all’intervallo lungo in vantaggio. All’inizio del terzo quarto, qualche palla persa e qualche fallo, avvicinano la squadra di casa. Una volta ritrovata la difesa dei primi due quarti e un buon gioco in attacco, IBR riallunga le distanze. Da evidenziare a fine partita i 46 rimbalzi totali, le 38 palle recuperate di squadra e la doppia-doppia di Valmaggi con 27 punti e 10 palle recuperate.

Under 16
Pol. Stella/RBR-Cesenatico 48-108

Tabellino Pol. Stella/RBR: Pivetti 6, Baschetti 10, Di Giacomo 12, Ronchi, Innocenti 3, Pecci 4, Osti, Dellabartola, Tosi, Marsili 7, Pagliarani 2, Pergolini 4. All. Maghelli, Brienza.

Esce sconfitta invece l’U16 targata Pol. Stella/RBR dallo scontro contro Cesenatico. Non il migliore degli esordi, ma il bicchiere non è del tutto vuoto. L’emozione ha giocato sicuramente brutti scherzi, ma quei minuti di intensità, di grinta, di attenzione e di voglia dimostrano che il gruppo c’è, che ci vorrà tempo ma i risultati arriveranno. Si tratta semplicemente di un blocco d’argilla che va lavorato al meglio. Coach Maghelli è sicuramente la persona migliore per dare a questi ragazzi gli insegnamenti di cui hanno bisogno per crescere.

]