Indietro
sabato 27 novembre 2021
menu
Allo Stadio del Nuoto

Federica Pellegrini chiuderà la sua carriera agonistica a Riccione

In foto: Federica Pellagrini con il presidente della Polisportiva Riccione, Giuseppe Solfrini
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 24 nov 2021 16:51 ~ ultimo agg. 25 nov 13:23
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Lo staff dello Stadio del nuoto di Riccione sta ultimando l’organizzazione di due appuntamenti natatori di rilievo nazionale e non solo, che vedranno nei prossimi dieci giorni a Riccione tutti i campioni italiani del nuoto grazie allo storico e consolidato rapporto tra FIN, FINP e Polisportiva Riccione. Dopo il successo del 17° Trofeo Città di Riccione, che ha di fatto sancito la ripartenza del nuoto Master, arrivano ora due appuntamenti Assoluti che vedranno tutti i riflettori puntati su Riccione.

Partiremo con i Campionati Assoluti della Federnuoto Paralimpica. La rassegna nazionale invernale è in programma per sabato 27 e domenica 28 novembre: ai blocchi di partenza troveremo oltre centocinquanta atleti (96 uomini, 59 donne) in rappresentanza delle 50 società iscritte con tutti gli atleti che tanto ci hanno entusiasmato ed emozionato a Tokio questa estate. A due anni dall’ultimo evento organizzato dal Delegato Regionale Finp, Ilario Battaglia, l’Emilia Romagna e Riccione tornano protagonisti con i Campionati Italiani Assoluti. Tutti i risultati, i record e le classifiche saranno disponibili sul sito di Natatoria.

Gli Assoluti FINP saranno un importante preludio ad un’altra manifestazione imperdibile e per certi aspetti irripetibile, che conferma Riccione come capitale del nuoto italiano. Il 30 novembre e il 1° dicembre lo Stadio del Nuoto tornerà protagonista con i Campionati Italiani Assoluti invernali FIN, dove trovano casa tutti i big azzurri, compresa Federica Pellegrini. La Divina, che ha deciso di lasciare le scene del nuoto agonistico, disputerà a Riccione l’ultima gara della sua strabiliante carriera che l’ha vista ai vertici assoluti del nuoto mondiale per oltre 20 anni.

“Abbiamo accolto con grandissimo piacere la notizia che Federica Pellegrini sarà ancora con noi allo Stadio del Nuoto per questi Assoluti – dice il presidente della Polisportiva Riccione, Giuseppe Solfrini -. Per noi, che la vediamo in gara fin da ragazzina in questa piscina, sarà un piacere ed un grande onore come lo sarà per la Polisportiva e per tutta la città di Riccione. Assistere alla sua ultima partecipazione a gare ufficiali proprio da noi nella vasca che l’ha vista stabilire nel lontano 8 marzo 2009 il record del mondo nei 200 metri stile costituirà una emozione unica. Per l’occasione giungeranno presso l’impianto natatorio di Riccione diverse campionesse del nuoto che negli anni hanno rivaleggiato con la Divina. Il 30 novembre a Riccione avremo quindi le principali atlete che negli ultimi 20 anni hanno fatto la storia del nuoto mondiale con un infinito numero di medaglie olimpiche e mondiali! Nonostante le difficoltà del periodo pandemico, alle quali per i gestori delle piscine si aggiunge quello legato ai fortissimi rincari dell’energia che imporranno nuovi sacrifici, la Polisportiva Riccione continua ad essere in prima linea con la Federazione Italiana Nuoto per l’organizzazione dei grandi eventi del nuoto italiano e non solo, confermandosi come eccellenza del settore senza dimenticare ciò che tutto questo comporta anche in chiave di indotto economico per il territorio. Un connubio, quello tra Polisportiva Riccione e Federnuoto, che parte da lontano e si consolida di anno in anno aggiungendo sempre nuovi tasselli. Un ringraziamento particolare va al Presidente della FIN On. Paolo Barelli per l’impegno e la competenza che ha sempre profuso nel suo ruolo e per la stima e la fiducia che ci ha sempre accordato”.

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
booked.net