Indietro
mercoledì 17 agosto 2022
menu
Calcio Serie D

Fanfulla-Rimini 1-2: cronaca, tabellino, video e gallery

di Roberto Bonfantini   
Tempo di lettura lettura: 3 minuti
dom 21 nov 2021 11:10 ~ ultimo agg. 22 nov 18:52
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 3 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

FANFULLA-RIMINI 1-2

Come contro l’Aglianese a Lodi il Rimini va all’intervallo sotto di un gol e nel secondo tempo rimonta e vince la partita. Nella tana del Fanfulla non in maniera “roboante” come contro i toscani, ma mettendo in cassaforte tre punti pesantissimi (su un campo sul quale è quasi impossibile giocare), frutto del tremendo uno-due firmato da Germinale e Ferrara tra la mezzora ed il 33′ della ripresa. A ribaltare la gara due neoentrati, ulteriore conferma che la rosa a disposizione di mister Gaburro è lunga e di qualità. I biancorossi rispondono così alla vittoria del Lentigione sul campo del Borgo San Donnino (0-3) e mantengono la vetta solitaria della classifica. Il prossimo passo sarà evitare di partite così spesso sotto nel punteggio in trasferta, perché non sempre (come la storia insegna) si riesce poi a tornare a casa con l’intera posta.

IL TABELLINO
FANFULLA: 1 Cizza, 2 Agnelli (50′ st 20 Austoni), 3 Bernardini, 4 Laribi, 5 Cottarelli, 6 A. Baggi, 7 F. Baggi (40′ st 17 De Carli), 8 Brognoli (49′ st 13 A. Tufo), 9 Spaviero (25′ st 19 Franchini), 10 Balla, 11 Sanogo (11′ st 18 Mouddou). A disp.: 12 Barresi,  14 Magli, 15 Maspero, 16 Greco. All. Nordi.

RIMINI: 1 Marietta, 4 Tanasa, 6 Panelli, 7 Tonelli, 9 Mencagli (20′ st 21 Tomassini), 10 Gabbianelli, 11 Piscitella (1′ st 32 Germinale), 15 Contessa (25′ st 31 Pietrangeli), 18 Lo Duca, 28 Cuccato (26′ st 17 Ferrara), 30 Andreis (36′ st 3 Haveri). A disp.: 22 Piretro, 16 Isaia, 26 Greselin, 29 Berghi. All. Gaburro.

ARBITRO: Giuseppe Vingo di Pisa.
ASSISTENTI: Luc Degiovanni di Novi Ligure e Nicolò Fuccaro di Genova.

RETI: 40′ pt Spaviero, 30′ st Germinale, 33′ st Ferrara.

AMMONITI: Lo Duca, Balla, Laribi, Sanogo, Cuccato, A. Baggi, Germinale, Tonelli.

NOTE. Corner: 1-4.

I RISULTATI DELLA 12a GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE D GIRONE D E LA NUOVA CLASSIFICA

CRONACA E COMMENTO
Ritrovata prontamente la vittoria e la vetta solitaria della classifica, il Rimini è di scena allo stadio “Dossenina” di Lodi, tana di un Fanfulla che in classifica è 14° con 12 punti, 16 in meno dei biancorossi, e che in casa finora ha vinto solo alla prima giornata: 3-1 con la Sammaurese.

In maglia tradizionale bianconera i locali, in maglia verde acqua e pantaloncini e calzettoni bianchi gli ospiti. Unica novità nell’undici di partenza biancorosso Contessa a sinistra al posto di Haveri.

La partita. Si gioca su un campo pesante, nel quale si ha la sensazione di affondare ad ogni passo.
Al 3′ primo corner per il Rimini: Gabbianelli mette al centro, Cizza esce a vuoto, Panelli incorna a lato di un niente.
Al 6′ secondo angolo per i biancorossi: questa volta Cizza esce bene di pugno e allontana.
Al 17′ Spaviero triangola al limite dell’area con un compagno, ma poi l’assist di tacco si spegne a fondo campo.
Al 19′ il sinistro dal limite dell’area di Federico Baggi sorvola la traversa.
Al 20′ il primo corner per il Fanfulla: batte Balla, Panelli allontana di testa.
Al 21′ il sinistro di Sanogo è parato a terra da Marietta.
Al 24′ il calcio da fermo dal limite dell’area di Balla è respinto dalla barriera.
Alla mezzora Tonelli per Andreis, che gli rende il pallone, il numero 7 biancorosso trova lo spazio per la battuta, ma la sua conclusione è strozzata.
Al 31′ il tiro di Gabbianelli è ribattuto con il corpo da Bernardini
Sul proseguo dell’azione cross di Gabbianelli per l’incornata di Mencagli, sfera a fondo campo.
Al 40′ il Fanfulla si porta in vantaggio: Spaviero triangola con Laribi, poi supera in diagonale l’incolpevole Marietta. 1-0. Ancora una gara in salita in trasferta per il Rimini.
Al 44′ il direttore di gara, Giuseppe Vingo, sembra indicare il dischetto, ma si tratta di una semplice rimessa da fondo campo. Ammonito un elemento della panchina biancorossa per proteste.
Un minuto di recupero.
Si va all’intervallo con i padroni di casa avanti 1-0.

Piscitella resta negli spogliatoi: al suo posto entra Germinale. Si gioca la seconda frazione.
Al 10′ Mencagli punta la porta, il suo tiro è deviato da Cottarelli, poi Cizza chiede aiuto alla traversa.
Sugli sviluppi del conseguente corner Cuccato svetta, spedendo di testa a lato.
Al 16′ la punizione di Germinale sibila a lato di un niente, c’è una deviazione. Angolo. Nulla di fatto sugli sviluppi.
Al 22′ il tiro di Contessa è intercettato da Brognoli, secondo il direttore di gara con il petto e non con il braccio. I giocatori romagnoli protestano.
Al 26′ mister Gaburro richiama Contessa e Cuccato, inserisce Pietrangeli e Ferrara e passa alla difesa a tre.
Al 29′ la conclusione di Balla dal limite dell’area termina a lato di poco.
Alla mezzora il Rimini trova il pareggio: cross di Gabbianelli e girata di Germinale, che non lascia scampo a Cizza. 1-1.
E tre minuti dopo completa il ribaltone: dopo la spizzata di Germinale, Ferrara e Tomassini calciano praticamente insieme, entrambi festeggiano il gol, il più convinto sembra Ferrara. 1-2.
Al 38′ Cizza si salva in due tempi sul tiro di Tomassini da pochi passi, evitando il 3-1 biancorosso.
Dopo sei minuti di recupero arriva il triplice fischio. Rimini batte il Fanfulla 2-1 e sale a quota 31 in classifica.

IL DOPOGARA

LE PAGELLE DI FRANCESCO PANCARI

VOTA IL MIGLIOR BIANCOROSSO IN CAMPO

Meteo Rimini
booked.net