Indietro
mercoledì 17 agosto 2022
menu
I voti dei biancorossi

Fanfulla-Rimini 1-2, le pagelle di Francesco Pancari

In foto: Germinale festeggia il gol del momentaneo 1-1
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
dom 21 nov 2021 18:49 ~ ultimo agg. 22 nov 15:03
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

MARIETTA 6. Impegnato a terra da Sanogo a inizio gara se la cava in scioltezza. Sul gol (il secondo su azione subito dal Rimini in queste prime 12 giornate) Spaviero a tu per tu lo supera sul palo lontano: difficile per lui fermate il tiro.

LO DUCA 5.5. Ammonito in apertura di gara su Balla resta condizionato dal giallo, si fa sorprendere un po’ dalla bella triangolazione del gol di casa. Quando Gaburro cambia ancora il modulo, passando a tre in difesa, occupa con diligenza la posizione.

PANELLI 6.5. Vicino al gol di testa in apertura su angolo, adatta il suo gioco alla partita e ai cambi tattici di Gaburro che passa alla difesa a tre senza sbavature.

CUCCATO 5.5. Morbido sull’uno due che libera Spaviero per il gol del Fanfulla soffre un po’ in fase difensiva specie nella prima frazione di gara sulle giocate centrali degli attaccanti del Fanfulla.

CONTESSA 6. Il campo è pesante, la palla difficile da controllare ma lui cincischia un po’ troppo quando c’è da far ripartire l’azione sull’esterno. In fase difensiva tiene botta anche se in affanno. Porta comunque a casa la pagnotta.

ANDREIS 6.5. Riesce a coprire lo spazio lasciato da Gabbianelli sull’esterno ed è sempre preciso nelle chiusure. Non molla mai in questa gara è sostanza più che qualità ma sul campo c’è sempre. Esce stremato per Haveri nel finale di gara.

TANASA 6.5. Artiglia palloni in mediana e scherma la difesa biancorossa è concreto anche sul campo difficile di Lodi.

TONELLI 6.5. Cerca di portare brio su un campo complicato, quando capisce che non è giornata sposta la lancetta sulla sostanza e nella ripresa alza i giri contribuendo alla continuità e alla pressione della fase offensiva del Rimini.

GABBIANELLI 6.5. È lui ad accendere il Rimini a inizio gara con aperture e palle in area efficaci, poi dopo il vantaggio dei padroni di casa si spegne un po’ e ritrova vivacità nella ripresa quando Gaburro lo accentra e lui trova le giuste linee di passaggio compreso l’assist per Germinale che porta al pareggio del Rimini.

MENCAGLI 5.5. Bel controllato dai due centrali di casa, non riesce neanche a essere efficace con il gioco spalle alla porta. Una sola occasione spizzata a lato su un bel cross di Gabbianelli. Esce per Tomassini al 20’ della ripresa.

PISCITELLA 6. La palla sul campo pesante fatica ad arrivare velocemente sull’esterno, quando ci arriva, il biancorosso trova sempre due uomini a fronteggiarlo riesce a sfondare in un paio di circostanze più di fisico che di qualità: non è la sua partita ed esce nella ripresa per il cambio tattico scelto da Gaburro.

GERMINALE 7.5. Entra per riempire l’area, per portare sostanza all’attacco biancorosso e lo fa benissimo lottando e segnando un gol splendido che da il là alla rimonta biancorossa e spizzando la palla per Ferrara in occasione del gol vittoria.

TOMASSINI 6.5. Entra bene e va vicino anche al gol su una bella girata in area che meritava miglior sorte.

FERRARA 7.5. Ormai per lui è un’abitudine entra ed è spesso decisivo. Nient’altro da aggiungere.

PIETRANGELI 6. Dentro al 25′ della ripresa si piazza in mezzo alla difesa a tre e non ha problemi.

HAVERI SV.

IL DOPOGARA

VOTA IL MIGLIOR BIANCOROSSO IN CAMPO

Meteo Rimini
booked.net