Indietro
venerdì 22 ottobre 2021
menu
Calcio Giovanile

San Marino Academy: tris di successi per le ragazze, pareggio per gli U17

In foto: Allievi Provinciali (©SMAcademy)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 6 minuti
lun 4 ott 2021 15:48 ~ ultimo agg. 15:54
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 6 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

SETTORE FEMMINILE
Tris di successi per il settore giovanile femminile della San Marino Academy, che inaugura come meglio non potrebbe il campionato U17. Sul campo dell’Imolese, le Titane si sono infatti imposte col punteggio finale di 2-1. Biancoazzurre passate due volte nel corso della prima frazione di gioco, grazie alla doppietta di Marianna Boldrini. Prima dell’intervallo a segno anche le romagnole, con la stoccata di Mozzillo. Gestione del vantaggio senza grossi patemi da parte delle ragazze di Katia Cerea, che conducono in porta la prima storica vittoria della San Marino Academy nel campionato U17 femminile. Gioia doppia, considerando l’odissea cui è stata sottoposta la squadra in tutte le fasi di allestimento e tesseramento, per non menzionare la serie di infortuni che ha costretto le Titane a giocare l’intero incontro senza cambi a disposizione. In panchina, infatti, la sola Boschi – infortunata –. Vittoria da tenere stretta e di valore ancor maggiore di quanto già non rappresenti il debutto assoluto in una categoria del genere, con tre punti annessi.

Giornata da ricordare anche per l’Under 15, che sbanca nettamente il campo della Promosport, imponendosi per 5-0. Nel pokerissimo biancoazzurro, trovano spazio nel tabellino marcatori Zanotti, Fabbri e Terenzi – quest’ultima capace di griffare una tripletta –.

Dulcis in fundo, altra prova di forza della Primavera Femminile. Le ragazze di Matteo Urbinati bissano il successo all’esordio contro la Lazio, travolgendo l’altro club capitolino iscritto al campionato, vale a dire la Roma Calcio Femminile. Inequivocabile la vittoria ottenuta a domicilio, con un sonante 5-1 che proietta le Titane al primo posto in classifica ed a punteggio pieno dopo due giornate. Tante le occasioni prodotte dall’Academy, che ipoteca il successo nel primo quarto d’ora, certificandolo nella prima metà della ripresa. Vantaggio immediato con Giuliani, a segno dopo appena cinque minuti. Il raddoppio porta la firma di Eleonora Diversi, che anticipa nel tabellino Pirini, in gol nel recupero della prima frazione di gara. Nel secondo tempo esultano anche Bonora e Prinzivalli, che gonfiano il sacco avversario rispettivamente al 69’ ed al 72’. La rete della Roma Calcio Femminile è ad opera di Brandizzi, che onora la bandiera giallorossa al 90’+1’.

SETTORE MASCHILE
Campionati Nazionali
In un week-end complessivamente avaro di soddisfazioni, può giovarsi di un’ottima prestazione e relativo risultato
positivo l’Under 17 di Alessandro Bonesso, che ha ospitato la Vis Pesaro a Dogana nella giornata di domenica. Biancoazzurri in vantaggio sul tramonto del primo tempo grazie a Diego Michelucci, che colpisce nel corso del recupero. Vantaggio contestato in avvio di ripresa dai marchigiani, che trovano la via dell’1-1 con l’altro numero sette in campo, vale a dire Clementi. La rete ospite arriva nel corso del 52’ e risulterà quella del risultato definitivo.

Non è stata una domenica altrettanto positiva per i Giovanissimi Nazionali, sempre contrapposti ai pari età della Vis Pesaro. Avvio palpitante, con gli ospiti in vantaggio dopo appena due giri di lancette con Barnara, poi a segno anche alla mezz’ora. Immediata la risposta sammarinese, grazie all’acuto di Nicholas Protti. Il vicecapitano della squadra di Magnani colpisce al 4’ per il momentaneo pareggio, che regge un ulteriore quarto d’ora. Arriva infatti al 18’ con Acunzo il nuovo vantaggio della Vis Pesaro, che non si lascerà più sfuggire la leadership nel punteggio chiudendo la prima frazione di gara sul parziale di 4-1: prima dell’intervallo le reti di Pieri e del sopra citato Bernara – autore di una doppietta –. Nella ripresa c’è soddisfazione anche per i neo entrati Bonetti e Betti, che arrotondano sul 6-1 finale.

Cadono in casa anche Primavera 4 ed Under 16, rispettivamente contro Piacenza e Cesena. Tanto la formazione di Leoni, quanto quella di Cancelli, trovano la via del gol senza riuscire a capitalizzare in termini di punti gli sforzi profusi in campo. Ad Acquaviva, si decide tutto nel finale: il Cesena passa in vantaggio in un amen, grazie alla staffilata di Giometti nal 4’. L’U16 della San Marino Academy resta pienamente in partita, trovando il pari al 53’ con Carbonara. Sfida in perfetto equilibrio fino al rettilineo finale, dove sono i bianconeri romagnoli ad averne di più, trovando a breve distanza il gol del vantaggio e della sicurezza con Marfella – capace di una doppietta in venti minuti – per il definitivo 3-1.

Succede invece tutto nella ripresa tra le formazioni Primavera di San Marino Academy e Piacenza. Dopo una prima frazione a reti inviolate, sono addirittura sette le reti segnate nella ripresa, che premiano gli emiliani col punteggio di 5-2. Vantaggio ospite con Russo, immediatamente ripreso da Lorenzo Lazzari per i Titani, che subiscono la sfuriata biancorossa a cavallo dell’ora di gioco. Piacentini a segno tre volte nello spazio di otto minuti con Grossi (doppietta) e Cloralio. Nel mezzo il punto del momentaneo 2-3 di Simone Santi. Nel finale gli ospiti trovano il modo di andare nuovamente a segno, stavolta con Alassane Compaore, che certifica i tre punti guadagnati dai ragazzi di Udalrico Tretter.

Campionati Regionali e Provinciali
Detto dell’annullamento della sfida tra Giovanissimi A/9 di San Marino Academy e Rubicone Calisese, nonché dell’assenza di gare ufficiali nel week-end di Esordienti Provinciali ed U14, possono esultare i Giovanissimi Provinciali di Piselli. A Domagnano arriva infatti una netta vittoria ai danni del River Delfini Sq. B. Due reti per tempo, con doppietta di Samuele Burioni nella prima frazione di gioco, e gol dalla panchina di Nicolini e De Biagi nel corso della ripresa. Apporto importante dai calciatori subentrati, con tutti i giocatori di movimento a trovare spazio nel poker dei Titani, maturato nella mattinata di domenica.

Niente da fare invece per Under 13 PRO, Allievi Provinciali ed Under 19 Regionali. I più giovani del comparto dell’Academy hanno ceduto al Sassuolo, capace di imporsi in tutti e tre i tempi di gioco, confermandosi anche agli shoot-out per 35- 22. Punteggio finale omologato, dunque, di 4-0 in favore degli emiliani.

Trasferte amare, si diceva, anche per Allievi Provinciali e Juniores Regionali: i primi sono tornati sconfitti dall’incontro col Bellaria-Igea Marina per 4-1. Rete sammarinese arrivata in avvio di ripresa, ad opera di Marco Casadei. La rete del momentaneo che ha dimezzato lo svantaggio (1-2) è risultata tale solo per un minuto appena, il tempo necessario a Bocca per riportare i romagnoli sul doppio vantaggio. In precedenza, avevano segnato Baietta e Marino. Nel finale di gara, è ancora Baietta ad arrotondare per il definitivo 4-1 al Nanni di Bellaria.

Piuttosto netta anche la vittoria della Juniores del Misano, che in via Platini chiude il primo tempo in vantaggio di due reti per effetto degli acuti di Bacchiani e Bastianelli. Romagnoli in grande spolvero, che arrotondano fino a cinque nella ripresa, dove Bacchiani completa la propria doppietta, che fa il paio con quella di Gudenzoni.

Primavera Femminile, 2. giornata | Roma Calcio Femminile-San Marino Academy 1-5

ROMA CALCIO FEMMINILE: Draicchio, D’Aguanno (dal 66’ Martellucci), Baci, Bruciaferri (dal 46’ Santacchini), Cruciani, Mileto, Millocca (dal 79’ Sumabong), Riccheo (dal 76’ Fabioli), Taveri (dal 76’ Falasconi), Brandizzi, Del Rosse. A disposizione: Espa, Cardini, De Pasquali, Burlon. Allenatore: Fabrizio Galasso.

SAN MARINO ACADEMY: G. Zaghini, Bonora, Desiati (dal 78’ Casali), Modesti (dal 78’ Paolini), Cecchini, A. Zaghini, Prinzivalli, Diversi (dall’84’ Prencipe), Berveglieri (dall’84’ Cardona), Giuliani, Pirini (dal 66’ Sanchi). Allenatore: Matteo Urbinati.

Arbitro: Alessandro Colelli di Ostia Lido.
Assistenti: Danilo Giacomini di Viterbo e Gianmarco Macripò di Siena.

Marcatori: 6’ Giuliani, 15’ Diversi, 45’+1’ Pirini, 69’ Bonora, 72’ Prinzivalli, 90’+1’ Brandizzi.

Ammoniti: Bruciaferri, Baci, Cecchini, Brandizzi.

Primavera 4, 2. giornata | San Marino Academy-Piacenza 2-5

SAN MARINO ACADEMY: Amici, Severi (dall’80’ Giannini), Guerra, Dolcini (dall’80’ Casadei), Gianbalvo, M. Pasolini, F. Pasolini (dall’80’ Nucci), Castellani, Gasperoni (dal 60’ Sebastiani), Lazzari (dall’86’ Gatti), Santi. A disposizione: Battistini, Semprini, Vittori, Lisi, Ugolini, Terenzi, Cervellini. Allenatore: Nicola Cancelli.

PIACENZA: Galletti, Cloralio (dall’80’ Campanati), Giraldo, Villoni, Borsatti, Ghisoni, Russo (dall’80’ Fedeli), Boffini, Grossi (dal 74’ Hrom), Ziliotti (dal 74’ Riva), Compaore (dal 90’+1’ Poerio). A disposizione: Tortora, Baia, Fasan. Allenatore: Udalrico Tretter.

Arbitro: Davide Allkanjari di Rimini.
Assistenti: Marco Gagliardi ed Enrico Cereti di Cesena.

Marcatori: 51’ Russo, 57’ Lazzari, 59’, 61’ Grossi, 65’ Santi, 67’ Cloralio, 82’ Compaore.

Ammoniti: Santi.

U17 Lega Pro, 2. giornata | San Marino Academy-Vis Pesaro 1-1

SAN MARINO ACADEMY: Borasco, S. Ugolini, Riccardi (dal 46’ Molinari), Forti, F. Ciacci, Renzi, Michelucci (dal 90’+2’ Caddy), Valli Casadei, Sensoli (dal 90’+2’ Moretti), Faeti (dal 64’ Gasperoni), Gjepali (dal 64’ Famiglietti). A disposizione: Desideri, M. Ciacci, Bollini, L. Ciacci. Allenatore: Alessandro Bonesso.

VIS PESARO: Giardini (dal 46’ Azzolini), Bastianelli (dal 46’ Fontanelli), Montinaro (dal 25’ Cesarini), F. Ugolini (dal 68’ Bertuccioli), Salvi, Mancini, Clementi, Monceri (dal 64’ Nicolini), Innocenti (dal 64’ Serafini), Imola (dal 46’ Oliva), Mele. A disposizione: Tatò, Citroni. Allenatore: Vincenzo Varriale.

Arbitro: Leandro Vai di Jesi.
Assistenti: Alessandro Cannizzaro di Ravenna e Gianfrancesco Sorci di Pesaro.

Marcatori: 45’+1’ Michelucci, 52’ Clementi.

Ammoniti: Salvi.

U16 Lega Pro, 1. giornata | San Marino Academy-Cesena 1-3

SAN MARINO ACADEMY: Mularoni, Domeniconi, Pavani (dall’87’ Gennari), Zafferani (dal 62’ Molari, dall’83’ Cavalli), Carbonara, Riccardi, Vernazzaro (dall’87’ Dolcini), Cervellini, Celli, Righi (dal 57’ Capicchioni), Yazici (dal 57’ Barbano). A disposizione: Lotti. Allenatore: Gianluca Leoni.

CESENA: Cortesi, Abbondanza (dal 71’ Maroncelli), Mattioli, Ronchetti, Tamburini, Zanni, Domeniconi, Gabellini, Dardi (dal 71’ Maltoni), Tampieri (dal 65’ Marfella), Giometti (dall’83’ Zamagni). A disposizione: Molinaro, Manuzzi, Magrini, Boschi, Torelli. Allenatore: Nicola Campedelli.

Arbitro: Chiara Sangiorgi di Imola.
Assistenti: Stefano Lavanna di Pesaro e Daniele Conti di Ancona.

Marcatori: 4’ Giometti, 53’ Carbonara, 82’, 86’ Marfella.

Ammoniti: Cervellini, Righi.

U15 Lega Pro, 2. giornata | San Marino Academy-Vis Pesaro 1-6

SAN MARINO ACADEMY: Casadei (dal 36’ Tassinari), Bindi, Cobo, Pasolini (dal 36’ Baldacci), Bugli (dal 50’ Colonna), Faetanini, Forcellini (dal 36’ Sebastiani), Battistoni (dal 46’ Zavoli), Protti, Semperlotti (dal 50’ Marinucci), Francioni (dal 36’Salvi). A disposizione: Mularoni, Semprini. Allenatore: Matteo Magnani.

VIS PESARO: Gramolini, Cecchetti, Montella, Fraternali, Bonazzoli, Shei, Matellicani, Acunzo, Menini, Bernara, Pieri. A disposizione: Baronciani, Giorgini, Bonetti, Mason, Betti, Falciani, Giandini, Iri, Guglielmo. Allenatore: Ivano Bonetti (sostituzioni della Vis Pesaro non disponibili).

Arbitro: Mattia Medri di Cesena
Assistenti: Francesco De Santis di Avezzano e Fabio Gentile di Teramo

Marcatori: 2’, 33’ Bernara, 18’ Acunzo, 25’ Pieri, 68’ Bonetti, 70’ Betti

Ammoniti: Salvi, Semperlotti

Ufficio Stampa San Marino Academy

Notizie correlate