Indietro
venerdì 15 ottobre 2021
menu
Domenica la 1a di Campionato

Alla scoperta della Real Sebastiani Rieti, avversario al debutto di RBR

In foto: (Foto Realsebastianirieti.it)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
ven 1 ott 2021 21:12 ~ ultimo agg. 2 ott 12:04
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Mancano solo due giorni all’esordio in campionato di RivieraBanca Basket Rimini che domenica 3 ottobre alle ore 18 sarà di scena al PalaSojourner per la prima giornata di Serie B OldWildWest girone C.

I biancorossi se la vedranno coi padroni di casa della Real Sebastiani Rieti, formazione molto strutturata che ambisce al salto di categoria ed erede di una grande tradizione di pallacanestro: un esordio subito avvincente in una piazza storica per il basket.

Con l’aiuto del viceallenatore di RBR, Simone Brugè, andiamo a conoscere nel dettaglio gli avversari di domenica: “Rieti ha cambiato diverse pedine rispetto allo scorso anno, ha dei giocatori ed un allenatore di un’altra categoria ma anche giovani interessanti. In cabina di regia possono contare su Piazza che noi conosciamo bene, Traini è una conferma dell’ultimo momento visto anche l’infortunio di Stanic che ha saltato gran parte della pre stagione. Completano il reparto esterni Loschi, presente anche l’anno scorso, Contento che è un giocatore da A2 e due giovani importanti come Piccin, di Treviso, e Dieng. Il blocco dei lunghi è composto dal capitano Ndoja, giocatore fuori categoria che veste la maglia di Rieti già dalla scorsa stagione, e dai nuovi arrivati Chiumenti e Ghersetti, entrambi provenienti dall’A2, ma occhio anche al giovane Tchintcharauli. Coach Finelli ha sempre allenato in A2 ed è molto esperto e qualificato, si trova a disposizione un roster super attrezzato. Sarà una partita di cartello dove si affronteranno due squadre molto importanti e con grandi ambizioni per la categoria.”

Ufficio Stampa RivieraBanca Basket Rimini