Indietro
venerdì 22 ottobre 2021
menu
Campionato Sammarinese

Ufficiali tre acquisti nell'ultimo giorno di mercato per il Tre Penne

In foto: Piero Cauterucci
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
gio 2 set 2021 18:59
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

Nell’ultimo giorno di mercato il Tre Penne raggiunge l’accordo con tre nuovi giocatori, che andranno a rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione del tecnico Stefano Ceci.

Entrano a far parte dei biancazzurri Fabio Zambetti, portiere classe 1998 che in passato ha militato nel Noicattaro in Eccellenza pugliese e al Passano; il terzino Piero Cauterucci, con trascorsi nel professionismo con la Pistoiese e una parentesi di due stagioni nella serie B gallese con la maglia del Bangor City; infine il centrocampista Danny Grillo, che nella sua carriera ha avuto esperienze in Svizzera con il Chiasso, a Malta con il Mosta e in Serie C con la maglia del Messina.

Le prime impressioni di Zambetti sono positive e afferma: “Mi sembra di essere entrato in un bel gruppo, molto coeso. Lo stesso Migani (suo compagno di reparto, ndr) mi sta facendo ambientare molto bene. Credo che la concorrenza con lui mi possa dare molti stimoli e mi possa aiutare a migliorare ancora di più. In questa stagione mi aspetto di crescere sia a livello calcistico che personale, ma spero anche di contribuire nel raggiungimento di tutti gli obiettivi prefissati dalla società.”

Cauterucci: “La trattativa con il Tre Penne è nata grazie all’aiuto del mio agente. Ho subito colto l’opportunità
perché ho capito che è una società importante e che anche la scorsa stagione ha partecipato all’Europa – prosegue -. Alla prima chiacchierata con il direttore sportivo mi sono trovato bene e sin dal primo minuto sono stato convinto di firmare con la squadra. Ho avuto una buona impressione anche con l’allenatore e compagni, che mi hanno trattato bene e mi hanno fatto sentire come se fossi arrivato da un anno.”

Poi Cauterucci commenta le sue caratteristiche tecniche: “Ultimamente gioco terzino sinistro oppure quinto di difesa. Se dovessi descrivermi in una parola, è costanza. Non mollo mai e per me è impossibile calare l’attenzione. Questa è una società costruita per vincere tutto, perciò mi auguro di riuscirci e fare il massimo a livello personale per raggiungere gli obiettivi.”

A concludere il giro di presentazioni ci pensa Danny Grillo, che commenta: “Sono rimasto piacevolmente sorpreso della società e dei ragazzi che ci sono in questa squadra, sono dei giocatori molto preparati. Sono un centrocampista centrale, a cui piace fare entrambi le fasi, quella difensiva e offensiva perché mi piace dare intensità al gioco e mi piace lavorare per la squadra. Penso che la concorrenza sia una bella motivazione e non mi turba affatto, il mister sin da subito mi sta motivando per crescere ancora di più.”

Il Tre Penne nel frattempo sta continuando la preparazione in vista del debutto in campionato fissato nel weekend del 18-19 settembre contro la Virtus. La prossima amichevole fissata in calendario è la sfida contro il Forlì, di sabato 4 settembre sul campo di Domagnano alle ore 15.00 (annullata quindi l’amichevole con il Rimini).

Ufficio stampa SP Tre Penne
Matteo Pascucci

Notizie correlate